Stasera Alle 23 al Via le Regate Pirelli -coppa Carlo Negri

Santa Margherita Ligure, 6-9 maggio 2004 Prende il via questa sera alle 23 la regata lunga che da il via alle Regate Pirelli – Coppa Carlo Negri, organizzate dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione del Circolo Velico di S. Margherita Ligure. Dopo un brindisi di inaugurazione nel tendone Pirelli gli equipaggi e gli armatori delle barche partecipanti si sono staccati dalla banchina del porto di Santa Margherita per dirigersi sulla linea di partenza: la prova, lunga 66 miglia circa, porterà i regatanti a girare l’Isola del Tino per poi fare ritorno a Santa Margherita. Le condizioni meteo sono ideali: 20 nodi di vento di scirocco che dovrebbe restare stabile per tutta la notte. La partenza notturna è spettacolare: una lunga linea posata davanti al Circolo Velico di Santa Margherita, ben visibile da terra e illuminata dalle luci delle fotoelettriche. Gli appassionati di vela e i cittadini di Santa Margherita, assiepati sulle banchine, hanno potuto così vedere da vicino l’accesa competizione tra alcuni dei più grandi campioni della vela italiana. In mare Vasco Vascotto a bordo del suo nuovo 42 piedi Race TNT, Tommaso Chieffi con Orlanda Olympus, Lorenzo Bressani al timone del Maxi Yacht Idea SAI di Raffaele Raiola, Pietro d’Alì su World Cargo, Mauro Pelaschier a bordo di Rrose, il Farr 40 di Riccardo Bonadeo. Pronti a partire anche molti Maxi Yacht (barche di lunghezza superiore ai 18 metri): My Song di Pigi Loro Piana, Kora di Gianni Scerni, Farniente di Antonio Figueredo, Blue Zingara di Giuseppe Turzi, Edimetra di Ernesto Gismondi, Kauris III di Marco Tronchetti Provera, Junoplano di Sandro Buzzi, Wallyno di Luca Bassani, Sottovoce di Arien Van Vemde, Quinta Santa Maria di Silvano Boroli. Carlo Puri Negri, Amministratore Delegato di Pirelli Real Estate e Vice Presidente di Pirelli S.p.A, sarà al timone di Cuor di Leone, lo Swan 45 di Leonardo Ferragamo. Sarà in regata anche Drake Passage, il MaxiOne (ne esistono solo otto al mondo) nato da un’idea di Ernesto Bertarelli e Pierre Fedman e progettato da Bruce Farr: è lungo 25 metri e ha a bordo molti velisti che hanno portato a termine regate transoceaniche. Le barche saranno scortate dalla nave “Vincenzo Martellotta” della Marina Militare- lunga 45 metri- un’unità dove si sperimentano nuove apparecchiature e strumenti di comunicazione e di ricerca aerea e subacquea. L’arrivo delle prime barche è previsto per la mattina di domani venerdì 7 maggio. Gli equipaggi si affronteranno quindi in una serie di prove costiere in programma nelle acque di Santa Margherita sabato 8 e domenica 9 maggio. Le Regate Pirelli – Coppa Carlo Negri giungono alla 35° edizione in un anno importante per lo Yacht Club Italiano, che celebra il suo 125° anniversario nel 2004. La regata, che si svolge da 5 anni con la partnership di Pirelli, si è affermata sempre più fino a diventare una classica del Mediterraneo, molto apprezzata dal grande popolo della vela per l’agonismo e la tecnica richiesti in mare e l’atmosfera allegra e festosa a terra. La regata lunga è valida per l’assegnazione del Trofeo d’Altura del Mediterraneo, insieme alle regate lunghe della sep timana dei Tre Golfi Telecom (Capri, Napoli: 25-30 maggio 2004) e della Giraglia Rolex Cup (St.Tropez-Genova: 13-19 giugno).

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.