Il cantiere viareggino Rossinavi ha recentemente siglato il contratto di vendita per un nuovo 62 metri semidislocante in alluminio.

Si tratta della costruzione FR031, un progetto di un 62 metri semidislocante con scafo e sovrastrutture in alluminio equipaggiato con quattro motori e altrettanti sistemi di propulsione a idrogetto della Rolls Royce Kamewa. Lo yacht raggiungerà ben 28 nodi ma avrà un’autonomia transatlantica grazie ai bassi consumi alla velocità di crociera.

Per ulteriori informazioni www.rossinavi.it