Svezia d’Oro ai Campioni Europei Giovanili Classe Europa

Gli svedesi Anna Mikkelsen e Marcus Hoeglander sono i campioni europei Youth 2012 della classe Europa, dopo aver concluso a Riva del Garda il Campionato di categoria presso la Fraglia Vela Riva con il numero massimo di prove previste (10). Dopo una prima giornata con poco vento via via il Garda Trentino ha riportato il vento da sud che l’ha reso famoso in tutto il mondo per la vela e il windsurf: in questi ultimi tre giorni in cui è soffiato bello disteso sui 16 nodi era una meraviglia ammirare questo tratto di Lago, nell’estremità nord, pieno di vele: dai giovanissimi sull’Optimist in allenamento, agli Europa in regata per l’Europeo Youth, ai Melges 24 impegnati nel mondiale, ai 470 in allenamento in vista dei campionati europei giovanili previsti tra 9 giorni sempre alla Fraglia Vela Riva, oltre ad altri bambini sui Bic in allenamento per il mondiale di classe in programma alla Fraglia Vela Riva nel 2013 (oltre al Mondiale Optimist). Insomma vele piccole e grandi, in dacron e in monofilm fino alle più sofisticate dei Melges 24…tutte piene di vento sul Garda Trentino, paradiso per la vela di tutte le età. Al Campionato Europeo Giovanile classe Europa dominio assoluto dei biondi nordici; unico inserimento di un paese mediterraneo quello della Spagna, nella top ten in entrambe le categorie. Buon quindicesimo posto dell’italiano Luca Ariatta, mentre le ragazze sono andate peggio con il 33esimo di Costanza Sandrucci. Categoria femminile Vittoria abbastanza in scioltezza per la svedese Mikkelsen, regolarissima per tutto il campionato (ha scartato un terzo e un quarto); argento per l’altra biondina svedese Julia Carlsson, comunque combattiva avendo piazzato anche tre primi e tre secondi. Bronzo e vittoria nell’ultima prova per la danese Ann-Line Lyngsoe, inizialmente in testa ma meno regolare delle avversarie. Results F – http:/www.fragliavelariva.it/sites/default/files/regatta/r836-result-f1702.htm Categoria maschile Nonostante il nono posto nell’ultima prova lo svedese Hoeglander ha vinto con ben 9 punti di vantaggio sul secondo. Le altre posizioni del podio si decidevano con l’ultima regata dato che alla vigilia c’erano 3 atleti in 1 punto. E’ riuscito a mantenersi secondo il norvegese Martinsen, mentre il danese Tobias Hemdorff ha conquistato il bronzo ai danni dello svedse Diedrichs, slittato quarto. L’ultima prova è stata un po’ particolare dato che le prime posizioni sono state conquistate da atleti non al top della classifica, come il primo realizzato dal ceko Stepan Sivy (18esimo finale) o il secondo dello spagnolo Campy (48esimo finale) o ancora il terzo del “disattento” danese Rask (38esimo finale con due bandiere nere e una squalifica). Results M – http:/www.fragliavelariva.it/sites/default/files/regatta/r836-result-f1703.htm Alla Fraglia Vela Riva si riparte con le regate dato che a seguire sono previsti gli Europei sempre della classe Europa per la categoria Master.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.