Mercury-Deals-2017_Outboard-engines_Testa_970x160

Terminata la Rolex Capri Sailing Week 2006

Vincenzo Onorato, Leonardo Ferragamo, Giorgio Ruffo e Guido Morisco vincono, nelle rispettive classi, la seconda edizione della Rolex Capri Sailing Week 2006. CAPRI 01 maggio 2006. Vincenzo Onorato con il Farr 40 Mascalzone Latino – Capitalia, Leonardo Ferragamo con lo Swan 45 Cuordileone, Giorgio Ruffo con il Mini-Maxi Aleph e Guido Morisco nel Comet 51 Nur sono i vincitori, nelle rispettive diverse classi, della seconda edizione della Rolex  Capri Sailing Week conclusasi oggi 1° Maggio nelle acque del Golfo di Napoli. Sono stati quattro giorni di intense regate che hanno visto gli equipaggi partecipanti molto impegnati soprattutto per le condizioni meteo che hanno reso interessante la manifestazione velica sia sul piano agonistico che tattico. Si è, infatti, passati da forti piovaschi a giornate con venti leggeri e, persino, ad una bonaccia nella regata conclusiva che ha obbligato il Comitato di Regata a sospendere e ritardare, prima, la partenza per poi dare il segnale di rientro in banchina per tutti i partecipanti. Ai fini, quindi, delle quattro diverse classifiche generali, sono rimasti validi i punteggi acquisiti nelle regate fino ad ieri effettuate. Si sono, così, confermate le previsioni della vigilia di questa seconda edizione della manifestazione caprese ( che, come è noto, è stata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda e dallo Yacht Club locale) che davano come favoriti Vincenzo Onorato nei Farr 40 e Leonardo Ferragamo per gli Swan 45: le prove, in queste due classi, erano valide per il Circuito Europeo per i Farr e per il Circuito del Mediterraneo per i “cigni del mare”. Non ha mancato di manifestare la sua felicità l’armatore Vincenzo Onorato, al suo rientro in porto, motivando così la sua prestazione: “sono particolarmente contento per questa vittoria perché non vincevo in queste acque sin dal lontano 1980 quando ho timonato in occasione del Trofeo Tre Golfi. Ho, così, spezzato un incantesimo malefico che, da allora, mi ha sempre allontanato da una vittoria nel mare dove sono cresciuto. Debbo molto, naturalmente, ai miei magnifici compagni di regata tra i quali il campione di Coppa America Russell Coutts che ha svolto il ruolo di tattico in questa regata.” Dal Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda Gianfranco Alberini una ultima considerazione:” la Rolex Capri Sailing Week 2006 è di fatto la regata di apertura del nostro calendario velico per il corrente anno. Una bella manifestazione che è di buon auspicio per il proseguo dei nostri impegni. Da Capri diamo appuntamento, agli appassionati della vela d’altura, nelle acque di Porto Cervo per le prossime regate che vedranno, nel mare del nord della Sardegna, grandi sfide tra gli equipaggi più conosciuti nel mondo internazionale della vela.”

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.