Terza Giornata della sep timana di Key West

23/1/03 Un vento incostante, con salti fino a 100 gradi, hanno impedito lo svolgimento della seconda regata, nella terza giornata della tradizionale sep timana di Key West. Anche nella prima prova, i piazzamenti sono stati spesso falsati dalla posizione, rispetto all’arrivo del nuovo vento. Vincenzo Onorato, l’armatore napoletano che, con alcuni  degli uomini dell’equipaggio di Mascalzone Latino, con cui ha partecipato alle selezioni della Coppa America, regata a bordo della sua Breeze, che corre con i colori di uno dei marchi più prestigiosi del Gruppo Cosmetico Diana de Silva, non è stato fortunato. Così, dopo aver conquistato nella giornata precedente, una strepitosa vittoria, si è dovuto accontentare del 21° posto, che lo ha fatto scendere alla 14° posizione in classifica. Al comando, tra i Farr 40, è passato il californiano Crokodile Rock, con Vince Brun alla tattica, che ha superato il greco Atalanti XII, incappato anche lui nel salto di vento, che lo ha relegato in 14° posizione. Tra i Mumm 30, Printel Wind di Pierpaolo Cristofori rimane al secondo posto, mentre lo svizzero Blu Moon, timonato da Flavio Favini, anche lui dell’equipaggio di Onorato in Coppa America, è passato al comando della classifica dei Melges 24. Altre due giornate con due regate in programma, concluderanno la manifestazione.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.