TORNANO LE SFIDE VELICHE CON LA TRANS LAC EN DU-MEMORIAL CRISTIAN TAROLLI

SALO’ – La stagione velica del lago di Garda si aprirà, come tradizione, con la “Trans Lac en Du”, regata organizzata dalla Canottieri Garda e che si corre con equipaggi di due persone, durante la prima notte di luna piena dell’anno. La 24a edizione della gara salperà, come sempre al calar delle tenebre, dal golfo di Salò. L’appuntamento è per sabato 18 gennaio e quest’anno presenterà serie di novità. La più importante sarà il ritorno a Gargnano, la boa e lo “stop and go” a nord del lago di Garda, grazie alla collaborazione del Circolo Vela Gargnano e la Marina di Bogliaco 2000. Più o meno invariato il programma, la partenza a terra dal lungolago di Salò, la boa di Portese, poi la tappa a Gargnano (a Boglaico di Gargnano) e il ritorno a Salò, l’ arrivo al molo del canottaggio al porticciolo turistico. Lo scorso anno la gara venne vinta dall’Ufone 8.60 “Spinello” con l’equipaggio composto dai bresciani Simone Dondelli e Luca Armellin. I vincitori coprirono l’intera tratta in 3 ore e mezza di navigazione sotto la luna piena del mese di gennaio, una temperatura media vicina allo zero. Quest’anno il percorso si allunga di un paio di miglia che diventeranno quasi 5 con l’andata e ritorno da Bogliaco di Gargnano. Dietro a “Spinello” 12 mesi or sono si è piazzò “Asso di Poppe” (prima nel 2012), condotta dal duo Tomasoni-Pasotti, i due istruttori della scuola velica della Canottieri Garda. Terzo aveva trovato spazio l’altro Asso 99 “Ayeyaah” con il duo Angelini-Bianchini della Fraglia D’Annunzio di Gardone Riviera. In gara c’era anche la barca testimonial del progetto di vela terapia di “Hyak Onlus” del Cps di Salò. L’edizione 2014 ricorderà il velista salodiano Cristian Tarolli, scomparso nell’estate scorsa in un incidente stradale. Per la Canottieri e il lago di Garda sarà il primo atto della lunga stagione agonistica.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.