Trionfo delle Vele Latine a St.tropez

Nell’esordio del TNTVelaLatinaCircuit2001 le imbarcazioni partecipanti al Circuito dominano la classifica nella prima prova :Voiles Latines a St.Tropez , attirando l’attenzione degli appassionati U can Neigru, un piccolo gozzo del 1895 e Barracuda un veloce gozzo ligure di 7,50 metri hanno messo parecchia acqua tra loro e le altre imbarcazioni fin da questa prima tappa del TNTVelaLatinaCircuit2001 disputato in questi giorni a St.Tropez, nell’ambito del raduno Voiles Latines a St.Tropez. Ben 22 le imbarcazioni che hanno preso parte all’evento divise in vele latine tradizionali classe 6mt, da 6 a 7,50 mt , oltre 7,50 mt e vele livarde e auriche, dando vita a due giorni di regata disputati in una suggestiva cornice. 4 le imbarcazioni partecipanti appartenenti al TNTVelaLatinaCircuit2001: U can neigru e Barracuda, entrambe provenienti da Varazze come gli skipper, rispettivamente Stefano Carantino e Roberto Cecconi , San Giuseppe di Genova Pra e Zio Silvestro di Stintino. Carantino e Cecconi si sono abilmente destreggiati fra le instabili brezze della rada di St.Tropez , in particolare Barracuda nel primo giorno di regata è stata protagonista di una straordinaria rimonta, dove aveva effettuato una partenza anticipata. Nell’ultima giornata di regate invece un salto di vento ha costretto le vele latine ad un lungo bordeggio che ha premiato chi, come Barracuda e U cain negru ha fatto rotta sulla parte più ad est della rada. A dare un vero tocco di classe al raduno l’equipaggio del veliero che rappresenta la città di Cavalaire, non lontano da St.tropez, che per tutta la durata delle regate ha adottato un abbigliamento consono all’epoca della barca: signore e signori tutti in maglietta blu e paglietta. STORIA E CURIOSITA’ Per la prima volta accanto ai mega yacht che sono parte integrante del panorama di St.Tropez, una foresta di antenne ci ricorda con il suo fascino straordinario che la vela è stata anche dei pescatori, dei marinai del cabotaggio, insomma dei poveri e di coloro che hanno sempre fatto della navigazione un mestiere. Eppure anche tra questi legni a St.Tropez non poteva mancare qualcosa che ricordasse B.B. che da sempre ha legato il suo nome a questa cittadina. Piou Piou è una piccola barchetta di soli 4 metri e 6O centimetri costruita nel 1910 e armata con vela latina. Inutile dire che accanto a lei si sono scatenate le telecamere e Lucien Clauzer, attuale armatore, due occhi azzurri traboccanti di orgoglio mentre racconta ai microfoni di quando Brigitte Bardot giovane e bellissima saliva a bordo di Piou Piou come armatrice per godersi qualche bella giornata di mare. Questo fino a sei anni fa, quando Piou Piou è stata venduta all’attuale armatore. LE SIGNORE DELLA VELA LATINA M.me Caterine Bruge’re ha vinto la Coupe des Dames messa in palio dallo Yacht Club de Monaco.Ha preso parte alle regate con la sua barca Ecume d’argent, ma ci sono altre Signore nella vela latina:Edith Boumin Knight e Noelle Duck. La prima,anglosassone di origine ma orgogliosissima di essere di Nizza è partita sola a bordo del suo “pointu” tipica imbarcazione dei pescatori provenzali, per raggiungere St.Tropez e presentarsi sulla linea di partenza a St.Tropez. Edith e la sua piccola Passionata, un gioiellino di 6 metri costruito nel 1965 dal cantiere Parisi di Nizza) hanno vinto la targa TNT con una menzione speciale. Noelle Duck invece è una giornalista e presidente dell’Association pour la Sauvegarde du Pointu Provençale ed e’ ideatrice della manifestazione di St.Tropez, nonche’ presidente del Comitato Organizzatore. Infaticabile appassionata , sorriso dolce e carattere di ferro, Noelle è riuscita nell’impresa di radunare nella banchina d¹onore che ha tenuto a battesimo la celebre Niulargue , più di trenta imbarcazioni provenienti da tutto il mediterraneo tra le quali, quasi nascosta il suo minuscolo pointu Mirejo.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.