Trofeo Banca Aletti

Lo spettacolo del mare va avanti, ed è adesso alla vigilia del suo epilogo. Le Vele d’Epoca hanno già rapito la curiosità e l’attenzione di tanti sul lungomare napoletano. Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia di Pippo Dalla Vecchia ospita da giorni barche meravigliose che sul mare portano la propria bellezza e la propria storia, in molti casi lunga poco meno di un secolo. Le hanno condotte qui le regate del “Trofeo Banca Aletti”, ormai una piccola tradizione per la città. Un appuntamento velico che da alcuni anni nasce nel porticciolo di Santa Lucia e per qualche giorno si offre al vento nelle acque del Golfo. Le classifiche delle tre categiorie in cui le regate sono suddivise cominciano a delinearsi. Non resta che un’ultima prova. Poi sarà il presidente del Savoia, Pippo Dalla Vecchia a consegnare premi ad ognuno dei vincitori. Tra gli Yacht Classici con APM (Abbuono Per Miglio, un coefficiente di handicap attruibuito ad ogni imbarcazione) superiore a 150, il vincitore della terza prova è Tampasia di Alfredo Tamborlini, che ha preceduto Grazia VI del Circolo Italia. Adesso la classifica vede Tampasia in testa, seguita da Saracena di Francesco de la Ville e da Grazia VI. La regata degli Yacht Classici con APM inferiore a 150 è stata dominata da Samurai di Luigi Pavese, finito davanti a Sagittario della Marina Militare e a Alcor Secondo di Alessandro Gucci. A un passo dalla fine, proprio Samurai è in vantaggio su Alcor Secondo e Sagittario. Ha dominato anche la terza prova (ed è dunque imbattuta) Cholita di Marilinda Nettis tra gli Yacht d’Epoca. Stavolta ha preceduto Golden Browne di Eric Knight e Italia di Antonio Sisimbro. Ovviamente Cholita guida con un buon margine di vantaggio la propria classifica. Alle sue spalle, c’è lo stesso ordine di quest’ultima prova: Golden Browne e Italia.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.