Geronimo, il maxi trimarano di de Kersuason, ha percorso ieri quasi 450 miglia. Al trentaduesimo giorno di mare, si trova in prossimità dell’isoladegli Antipodi, in Nuova Zelanda, praticamente a metà esatta della rotta del Trofeo Jules Verne che prevede la circumnavigazione del globo senza scalo con partenza e arrivo tra Ouessant e Lizard Point. Il suo vantaggio sul tempo record fatto registrare da Loick Peyron con 64 giorni e 8 ore totali è attualmente di due giorni e mezzo circa, inoltre, Geronimo è riuscito a scendere verso i 50° di latitudine Sud. Ellen Mac Arthur dopo il consueto aggiramento dell’Anticiclone di Sant’Elena nell’Atlantico meridionale ha iniziato a fare rotta verso Est. Ma per lei e il suo Kingfisher si registra pero’, un ritardo dal record di Orange di ben 12 ore, e un ritardo su Geronimo di 52.