Trofeo Marinanova

Marina di Pisa – Il Trofeo Marinanova, ultima prova del Campionato Invernale Mercantile Leasing 2005, in programma domenica 27 novembre nelle acque di Marina di Pisa ma rinviato a causa delle avverse condizioni meteo (e soprattutto della preoccupante situazione del fiume Arno), sarà recuperato domenica 4 dicembre. La regata si svolgerà su un percorso a bastone con partenza prevista alle ore 11. Il Campionato Invernale Vela d’Altura, terza ed ultima tappa del circuito Trofeo Mercantile Leasing 2005, sta, infatti, per concludersi: dopo aver disputato la Coppa CN Viareggio (la Coppa LNI Viareggio è stata annullata per mancanza di vento), il Trofeo 4 Mori e la Coppa Savino del Bene, alle oltre quaranta imbarcazioni delle classi Ims, Irc e Libera resta ancora da disputare solamente il Trofeo Marinanova organizzato dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa. La classifica provvisoria (senza scarto) del Campionato Invernale Toscano d’Altura -Trofeo Mercantile Leasing 2005 dopo le tre prove disputate vede al comando nella classe Irc l’X37 Diavolina (Gruppo A) di Michele Puggioni (Lni Mi) timonato da Massimo Bertolani (4-2-1 i suoi parziali) seguito a pari punti dal GS 35 Shadow (Gruppo B) armato da Piero Lastrucci (Lni Viareggio) e timonato da Massimo Bianchi (1-4-2 i parziali) e dal Dufour Coconut Master Aid (Gruppo B) armato da Francesco Sodini (Lni Viareggio) e timonato da Angelo Costa (3-7-4). Seguono nel Gruppo A il First 36.7 Dream Away di Poli (CNMC) e il Farr 40 Mukka Express di Toninelli (YCRMP) e il Farr 31 Kiwi di Giovanni Manni (YCL), terzo nel Gruppo B. Nella Classe Libera è il Carter Dora 40 Falangi armato e timonato da Aldo Macherelli (CVSP, 4-4-1 i parziali) a guidare la classifica provvisoria dopo tre prove senza scarto. Al secondo posto (primo nel Gruppo B) troviamo il Mousse Federica di Pasquali (Lni Viareggio, 6-6-4) che anticipa nell’ordine il Proto Madi IV (secondo nel Gruppo B, ) armato e timonato da Germano Gelli (CNL, 2-9-5), lo Scampi 31 Isabella II di Ambrogio Brambillasca (CNL, 5-2-12), lo Zigurrat 9.16 Biodegradabile di Massimiliano Barsotti, il Polaris 37 Strega (secondo nel Gruppo A) di Stefano Ercoli (YCRMP, 12-5-3), Pierrot Lunaire di Scaramelli (YCRMP) e il Sun Fast 35 Lampo di Enrico Mazzocchi (CNM) timonato da Raffaele Vannucci (terzo nel Gruppo A, 10-12-7). Ed infine nella Classe IMS domina incontrastato (1-1-1 i suoi parziali) il Vismara 40 Querida di Marco Serpi (LNI Vg) timonato da Matteo Giannoni, seguito dal GS 40 Ulixes di Domenico Mei (Lni Viareggio, 2-2-3) e dal First 36.7 mod Revolution di La Corte (YCRMP, 6-6-2). Il Trofeo Mercantile Leasing 2005, il circuito giunto alla sesta edizione e sponsorizzato come sempre dalla Mercantile Leasing, è organizzato dal Comitato dei Circoli Toscani al quale appartengono il Circolo Nautico Livorno, il Club Nautico Versilia, la LNI di Viareggio, lo Yacht Club Livorno e lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa. Appuntamento quindi con il Trofeo Marinanova, ultima prova del Campionato Invernale Mercantile Leasing 2005, domenica 4 dicembre nelle acque di Marina di Pisa.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.