Trofeo Mercantile Leasing 2005: Campionato Primaverile Vela d’Altura

Con la XXXI Coppa Carnevale, selezione per il Campionato Italiano assoluto Ims, ha preso il via il Campionato Primaverile d’Altura, prima manche del Trofeo Mercantile Leasing 2005. Viareggio – Sabato 29 e domenica 30 gennaio, nelle acque di Viareggio, si sono svolte regolarmente le prime due regate valide per l’assegnazione della tradizionale Coppa Carnevale, quest’anno articolata su due week end e quattro prove: vento debole, mare calmo, sole ma tanto freddo hanno caratterizzato entrambe le giornate. L’edizione 2005 della Coppa Carnevale ha assunto un’importanza ancora maggiore: l’evento ha infatti ottenuto dalla Fiv e dall’Uvai il riconoscimento di selezione per il campionato italiano assoluto Ims. Grande la soddisfazione per gli organizzatori, per lo sponsor Mercantile Leasing e per il Comune di Viareggio, la Provincia di Lucca e l’Apt della Versilia che hanno patrocinato la manifestazione. Ampia collaborazione anche da parte della Capitaneria di Porto di Viareggio – Guardia Costiera. La manifestazione, sponsorizzata dalla Mercantile Leasing, società di leasing di importanza nazionale, è organizzata dal Comitato dei Circoli Toscani al quale appartengono il Circolo Nautico Livorno, il Club Nautico Versilia, la Lega Navale Italiana di Viareggio, lo Yacht Club Livorno e lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa. Alla Coppa Carnevale, così come al Campionato di Primavera – Trofeo Mercantile Leasing, oltre alla Classe Ims, sono ammesse anche le imbarcazioni delle classi IRC e Libera. Nella giornata di sabato gli oltre sessanta equipaggi in gara hanno disputato regolarmente la prova in programma: le classi Ims e Irc hanno portato a termine un bastone di 6,2 miglia marine mentre le Libera (impegnate su un differente campo di regata) un bastone di 7,6 mm. Entrambi i campi sono stati caratterizzati da vento debole sui 6 nodi e mare calmo. Il Comiato di Regata del primo campo è stato presieduto da Giovanni Capitani coadiuvato da Barsanti e Guidotti mentre nel secondo il Presidente Fabrizio Papetti è stato affiancato da Poli. Il Comitato di Proteste è invece formato da Giusteschi Conti, Cirella e Rocchi. Ecco i vincitori della prima giornata nei singoli raggruppamenti: Classifica IMS Gruppo 1: SKY, Roberto Maffini Dolcenera, Ciceroni-Schmid Querida, Marco Serpi Classifica IMS Gruppo 3: Spike Plu, Pasquale del Bene Roxanne, Carlo Gabbanini Shadow, Piero Lastrucci Classifica Irc Gruppo 1: 1. Dolcenera, Ciceroni-Schmid 2. Ulixes, Domenico Mei 3. Sanira, Luigi Gabbanini Classifica Irc Gruppo 3: Omaha, Marco Ciarnelli Vlag, Andrea Poli 3. Ghostbusters, Francesca Scognamillo Classifica Libera Gruppo A: 1. Albablu, Ciapparelli 2. Strega, Stefano Ercoli 3. Gattomammone, Mazzocchi Classifica Libera Gruppo B 1. Mila, Vittorio Gianni 2. Catleya, Gianni e Dario Mori 3. Biodegradabile, Massimiliano Barsotti Classifica Libera Gruppo C 1. Isabella II, Ambrogio Brambillasca 2. Federica, Paola Pasquali 3. Blue Moon, Angelo Agostinelli Nella giornata di domenica si è svolta regolarmente anche la seconda regata in programma: mentre le Classi Ims e Irc hanno potuto portare a termine un bastone di circa 6 mm, per le Libera è stata data la riduzione di percorso (bastone di 5 mm) a causa del vento in diminuzione (da 12 a 7 nodi). Ecco i vincitori della seconda giornata nei singoli raggruppamenti: Classifica IMS Gruppo 1: Dolcenera, Ciceroni-Schmid Querida, Marco Serpi SKI, Roberto Maffini Classifica IMS Gruppo 3: Revolution, Andrea La Corte Roxanne, Carlo Gabbanini Baraldi First, Mirko Baraldi Classifica Irc Gruppo 1: 1. Dolcenera, Ciceroni-Schmid 2. Marrakesh, Luca Dal Canto 3. Ulixes, Domenico Mei Classifica Irc Gruppo 3: Vlag, Andrea Poli Omaha, Marco Ciarnelli 3. Roxanne, Carlo Gabbanini Classifica Libera Gruppo A: 1. Bizzosa, Stefano Bettarini 2. Albablu, Ciapparelli 3. Aaregon, Giorgio Tagliabue Classifica Libera Gruppo B 1. Glaucopis, Jellersitz 2. Catleya, Mori 3. Abracadabra, Cuneo Classifica Libera Gruppo C 1. Federica, Pasquali 2. Pierrot Lunaire, Scaramelli 3. Isabella II, Brambillasca Al termine delle prime due prove la classifica provvisoria vede al comando l’Elan 37 Dolcenera di Lorenzo Ciceroni e Pierluigi Schmid, timonata da Lorenzo Detullio (IMS e Irc Gruppo 1 – Lni Pisa), l’X332 sport Roxanne armata da Carlo Gabbanini e timonata da Massimo Dittamo (Ims Gruppo 3 – CV Erix), il Vismara 34 Vlag di Andrea Poli (Irc Gruppo 3 – SV Viareggina), lo Swan 53 Albablu armata e timonata da Ciapparelli (Libera A- YCL), il Leader 31 Catleya dei fratelli Gianni e Dario Mori timonato da Franco Ciccarelli (Libera B – LNI Pisa ), ed infine il Mousse Federica armato da Paola Pasquali e timonato da Antonio Magrini (Libera C – LNI Viareggio) La XXXI Coppa Carnevale si concluderà sempre nelle acque di Viareggio sabato 5 e domenica 6 febbraio: la partenza della prima prova verrà data alle ore 11 di sabato.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.