Trofeo Telecom: Cotonella Primo Assoluto Alla Boa di Capri

La perturbazione annunciata sta arrivando, ma più lentamente del previsto, sulla flotta della Roma per 2, che ha raggiunto la boa virtuale di Capri, dove i primi di classe hanno conquistato il Trofeo Telecom. Primo a doppiare il traguardo volante è stato, alle 00,10, il trimarano Cotonella , con a bordo i soliti Franco Manzoli e Francesco Mura, vincitori anche nella scorsa edizione e che, continuando a questa media di oltre dieci nodi, potrebbero aspirare a battere il record detenuto dal Tri 60 Spirit, che sulle 535 miglia del percorso ha impiegato, nel 1997, 54 ore e 16 minuti. L’arrivo di Cotonella al giro di Lipari con relativa conquista del Trofeo Jaguar, se il vento continuerà a soffiare con la stessa intensità, è previsto per le 18 e 30. Intanto a Capri è passata quasi metà flotta con Mormora, il Comet 45 di Alessandro Mosconi e Paola Camilla, che hanno conquistato il trofeo nei II classe tagliando alle 6,40, seguito da Argentina di Vincenzo ed Alessandro Scotto di Palumbo, primi della Corta, alle 6,41, da Arix 2 di Alberto Bracaglion e Luca Bazzan alle 6,54. Il match race dei due quinta classe Greepeace di FabrizioTellarini e Nanni Diesel di Mauro Pelaschier e Mauro piani, si è risolto al momento in favore del primo che ha tagliato alle 7 e 27, seguito dall’avversario a 12 minuti. Trofeo anche per il IV Isigo di Riccardo Capociuchi ed Isidoro Santececca, passato alle 7 e 49 e per il VI Diavolo Porco, vincitore della classe anche lo scorso anno, con Enzo Fontana e Lautaro Sanchez, giunto alle 7 e 58. Grande prova per il primo dei Minitransat, il francese Navman di Yann Delplace e Emmanuel Fontaine, passati alle 14 e 55. Ore animate a Lipari dove, in nottata, passerà gran parte della flotta.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.