Una Giornata a “+39” nel Ricordo di Paolo Venanzangeli

VALENCIA- Bandiera italiana a mezz’asta alla base di “+39” nel ricordo del giornalista Paolo Venanzangeli, scomparso nella notte in Italia. Tutto il team si è unito al dolore di Marco, Bianca e tutti i suoi familiari. Molti degli skipper di “+39” hanno ricordato le regate in giro per il mondo dove Paolo è stato testimone ed acuto narratore. Un velo di sottile tristezza ha accompagnato le ore di attesa per la festa di questa sera (che Paolo Venanzangeli avrebbe sicuramente apprezzato) con l’anteprima dell’Unveiling, e la cerimonia ufficiale per tutti i team in programma per domani, 1 aprile, con inizio alle 9.30 per la stampa ed i rappresentanti accreditati, con alle 11 e 30 l’apertura per il pubblico fino alle 13 delle Basi. La giornata di oggi è trascorsa con il cambio dell’albero. A bordo di “Ita 85” è stato rimontato quello vecchio, mentre nella veleria sono state stazzate tutte le vele che saranno usate sia nelle prove di flotta che scatteranno martedì, sia nei Match-Race della qualificazione in calendario dal 16 di aprile. “Ita 85” , condizioni del mare permettendo, dovrebbe scendere in acqua già nel pomeriggio di domani. Tornando a stasera, alla Base di “+39”, avrà luogo una degustazione dei risi piemontesi della Principato di Lucedio, accompagnati dai vini della Travaglini di Gattinara; un’ iniziativa promossa dalla Nice Meeting. “+39” porta sulle sue vele i loghi della Regione Sicilia e del Gruppo Fondiaria-Sai; sul boma sono presenti Db-Line, Yamamay, Gilli, sull’albero il nuovo sponsor Carpisa. Ricordiamo Sergio Tacchini come sponsor tecnico. “+39” Challenge difende i colori del Circolo Vela Gargnano del lago di Garda.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.