“vela Insieme” a Porto Azzurro

Il comune di Porto Azzurro ospiterà dal 6 all’ 8 giugno gli equipaggi del “TEAM TRIS – Vela Insieme”. Lo scorso anno Sara Bet – la società concessionaria della scommessa Tris – ha creato il “TEAM TRIS- Vela Insieme” donando all’Associazione Vela Insieme, tre barche a vela denominate Varenne, Tornese e Ribot. Questa iniziativa dall’alto valore sociale è nata per favorire l’integrazione dei ragazzi disabili e portatori di handicap attraverso un’importante esperienza di vita comune e vedrà gli equipaggi pronti a salpare per un lungo viaggio che durerà tutta l’estate e coinvolgerà più di 400 giovani. Domenica 8 giugno la flotta “TEAM TRIS- Vela Insieme” parteciperà alla “VII° edizione della Regata dell’Amicizia”, nata dall’esperienza dell’Associazione Vela insieme che da diversi anni è impegnata in questa campagna sociale. Skipper d’eccezione accompagneranno gli equipaggi del “TEAM TRIS- Vela Insieme” i campioni Romolo Emiliani, Vittorio Rosso, Sergio Sbrana, Fabio Montefusco e Giuseppe Brizzi membro dell’equipaggio di Mascalzone Latino. In questa edizione saranno presentati due nuovi componenti del TEAM TRIS, Andrea Gancia e Matteo Miceli. Velisti professionisti, amanti delle scommesse, affronteranno nel prossimo dicembre un’impresa al limite. Tenteranno di battere il record di 15 giorni 2 ore e 26 minuti per attraversare 2.700 miglia marine su un catamarano di 20 piedi partendo da Dakar fino alla Guadalupa. Ad animare questi tre giorni non solo lo sport ma anche lo spettacolo con Peppe Quintale e la sua Band, giochi e cabaret con Giulio Golia, il maug Alivernini e Laura Sciamone. Tutte queste attività saranno ospitate nel Villaggio TRIS, interamente costruito senza barriere architettoniche. Un esempio è il palco: è circolare e alto 60 cm. per permettere ai giovani disabili di avere un contatto diretto con gli artisti. Sabato 7 giugno avrà luogo presso il Comune di Porto Azzurro sabato 7 giugno 2003 alle ore 18 la tavola rotonda intitolata “Mare: vela, integrazione sociale ed ambiente” sono stati invitati: l’On. Roberto Maroni, Ministro del Welfare; il Prof. Pierfrancesco Borri, Direttore Clinica Psichiatrica Università degli Studi di Perugia; il Prof. Roberto Quartesan, Cattedra di Psicologia Università degli Studi di Perugia; la Dott.ssa Annamaria Giannoni responsabile Educazione e Promozione della Salute Dipartimento Diritto alla Salute Regione Toscana; il Prof. Arsenio Veicsteinas, Direttore Cattedra di Fisiologia Facoltà di Scienze Motorie – Università di Milano, Direttore Centro Medicina dello Sport Fondaz. Don Carlo Gnocchi; il Sig. Antonio Ridolfi, Coordinatore Centri di Mobilità Fiat – Esperto Patenti Speciali; il Dott. Luca Pancalli, Presidente F.I.S.D. (Federaz. Italiana Sport Disabili); il Dott. Sebastiano Venneri Responsabile Legambiente sep tore Mare; Dott. Vincenzo Di Marco, Comandante Capitaneria di Porto di Portoferraio; il Dott. Maurizio Papi Sindaco di Porto Azzurro; l’Avv. Angelo Pettinari Presidente Sara Bet e Bruno Brunone, Presidente Associazione Vela Insieme.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.