Vela Latina: Ad Altair il Trofeo Presidente della Repubblica

TNTVelaLatinaCircuit2001 Con la vittoria della giovanissima Marina Vitiello si conclude la XIX regata della Vela Latina confermando il grande successo di partecipazione Il Trofeo Challenge Presidente della Repubblica ed il Trofeo Challenge Ministero della Pubblica Istruzione vanno alla Carlofortina Altair timonata dalla bravissima quattordicenne Martina Vitiello che confessa candidamente “vado in barca da quando avevo cinque anni e dopo gli optimist e altre derive ho provato anche le vele latine”. A Guzzetta autocostruita dall’armatore Luigi Scotti va il Trofeo Antonio Addis aggiudicato in base alla classifica in tempo reale e a Giovanna d’Arco di Giovanni del Rio il Trofeo Presidente del Senato, riservato a a leudi, bilancelle,tartane e scafi superiori ai 9,50 metri di lunghezza. Efisio Serrenti, presidente della Regione Asardegna, ha personalmente consegnato alla olbiese Terranoa 2000 di Leonardo Fois il Trofeo Presidente del Consiglio Regionale. Nella regata di oggi, un percorso di 6 miglia da Stintino alla Pelosa e ritorno l’on.Efisio Serrenti , presidente della Regione Sardegna , su Asinara Libera è arrivato primo nella classe Velieri, mentre Mariotto Segni su Cassiopea e Willer Bordon su Mari hanno perso acqua rispetto alla flotta rimanendo incappati in un buco di vento. Ottime invece le prove di Pasquale Chessa , vicedirettore di Panorama, su Paolina che con i due buoni piazzamenti si posiziona al 2° posto nella Classe B Guzzette.Sul filo di lana l’arrivo di Rosa di Salvatore Nuvoli e Moro 3 di Antonio Dess” . Grande successo per la kermesse della vela latina a Stintino. Le 106 barche partecipanti hanno confermato l’apprezzamento per questo raduno che è un evento sportivo , culturale e turistico insieme. Cos” mentre la napoletanissima Sfogliatella ritrova l’avversaria dei tempi Angelina 1923, sul campo di regata si riaccendono le vecchie sfide: carlofortini contro portotorresi e algheresi, e le discussioni continuano a terra anche se una cosa è certa: in tutti armatori ed equipaggi è molto viva la passione per questo tipo di barche in legno che, grazie a loro non solo vengono mantenute in vita ma rivivono di nuova luce, rimettendo all’opera i mestri d’ascia. La manifestazione è organizzata dall’Associazione A.VE.LA TRADIZIONALE e dallo Yacht Club Sassari con il supporto tecnico del Circolo Nautico Torres e la regia di Piero Ajello, presidente del Comitato Organizzatore. Fra gli sponsor principali il Comune di Stintino, la Regione Sardegna, la TNT, la Edison Energie Speciali. le classifiche: Gozzi : 1. Barracuda – Roberto Cecconi-Varazze 2.Rosa -Salvatore Nuvoli-Porto Torres 3.Maria C. – Tonnare Carloforte – Carloforte Guzzetta : 1. Guzzetta – Luigi Scotti -Stintino 2. Alubè – Carlo Azzena – Fertilia 3. Penelope – Consorzio Penelope- Alghero Plancia : 1. Altair – Ist.Tecnico Nautico -Carloforte 2.Angelina – Michele Russo – Sorrento 3. Auriga – Lorenzo Nuvoli – Porto Torres Guzzette: 1. U Can Neigru – Varazze 2. Paolina – Pasquale Chessa – Alghero 3. Moro 2 – Giorgio Marongio – S.Antioco Imbarcazioni d’epoca Gozzi : 1. Barracuda – Roberto Cecconi – Varazze Lance : 1. Altair – Tonnare Carloforte – Carloforte Guzzette: 1.Paolina – Pasquale Chessa- Alghero

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.