Veleggiata della Befana

GIORNO 6 GENNAIO AL PORTO TURISTICO DI MARINA DI RAGUSA SI SVOLGERA’ LA “VELEGGIATA DELLA BEFANA”. UN MODO DIVERSO PER GAREGGIARE IN MARE E DESTAGIONALIZZARE. RAGUSA – Chi ha detto che la Befana vien volando sulla scopa tutta rotta? Al porto turistico di Marina di Ragusa non sarà per nulla così. Arriverà tra le vele per salutare il nuovo anno che ci si augura sarà uno dei migliori per le competizioni in mare. Grazie alla sinergia tra il Porto Turistico di Marina di Ragusa e i circoli velici Scirocco, Kaukana, Scoglitti e Marsa A’ Rillah, in collaborazione con la Fiv e Isaf, il prossimo 6 gennaio 2012 alle ore 10 si svolgerà la “Veleggiata della Befana”. La manifestazione sportiva si svilupperà nello specchio di mare antistante al lungomare di Marina di Ragusa, con base logistica presso il porto turistico. Dopo lo skipper meeting, si inizierà con la gara. Alle 11 è prevista la prima prova e a seguire le eventuali prove successive. La “Veleggiata della Befana” è aperta alle imbarcazioni d’altura da diporto che saranno divise in gruppi omogenei in base alla loro lunghezza. Per la determinazione delle classi o dei raggruppamento farà fede la “lunghezza fuori tutto” dichiarata nella licenza di navigazione o da altra documentazione per i natanti. Con questo primo evento sportivo si intende avviare una serie di attività che cercheranno di avvicinare sempre più gli amanti del mare alla costa iblea. E non a caso la veleggiata prevede la possibilità di conoscere in modo più particolare l’area iblea favorendo la destagionalizzazione. Le imbarcazioni che parteciperanno, potranno infatti essere ospitate presso il porto turistico per la durata di 12 giorni a partire dalla data di arrivo. Basterà presentare la copia del modulo di iscrizione presso gli uffici portuali. L’iscrizione potrà essere formalizzata entro e non oltre le ore 10 della stessa giornata di gara. “Anche con questa iniziativa intendiamo movimentare le attività nella nostra struttura – spiegano dalla società di gestione del porto turistico – Vogliamo coinvolgere in modo attivo i tantissimi ospiti stranieri che attualmente si trovano a Marina di Ragusa e che hanno scelto il nostro porto per svernare durante la stagione invernale. Sono per lo più turisti del Nord Europa che rimangono affascinati dalle bellezze del territorio ibleo e che hanno scoperto la possibilità di passare più sep timane al mare in una struttura che li accoglie e che cerca di coccolarli il più possibile”. Se le condizioni meteo non dovessero permettere il regolare svolgimento della veleggiata (è prevista nei prossimi giorni una perturbazione di rilievo), la stessa si effettuerà domenica 8 gennaio.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.