Vento e Sole al Moby Roma d’Inverno

Un libeccio di oltre 10 nodi, insolitamente accompagnato da un sole splendente, ha consentito al comitato di regata del Circolo Nautico Riva di Traiano, di stendere velocemente il campo e dare inizio alla terza prova del Moby Roma d’Inverno, in perfetto orario. Su un percorso a bastone di 9,56 miglia, i quasi cento concorrenti, divisi nelle due classi regata e diporto, si sono rincorsi velocemente, con i battistrada che hanno fatto fermare il cronometro ad un’ora e 19 minuti, per i regata e a 58 minuti, per i diporto, impegnati sul percorso dimezzato con due soli lati. Questa volta, la consistenza del vento e la lunghezza del percorso, hanno consentito al solito battistrada OPS 5, il Baltic 60 di Massimo Violati, di pagarsi i compensi e vincere anche in tempo compensato, ipotecando la leadership in classifica, quando potrà scartare l’assenza alla prima prova. Intanto al comando si è portata Ave Maria, il nuovo X35 dell’armatrice torinese Malilli Balbo, affidato alla sensibilità del navigatore solitario Pietro D’Alì, che ha ottenuto il quarto posto e che è naturalmente anche primo del gruppo 2. A precederlo c’erano Muzica l’IMX 40 portato da Francesco Cruciani e Fral il Comet 45s di Alessandro Nespega, timonato da Paolo Semeraro, che sono rispettivamente al quarto e terzo posto in classifica generale. E’ sceso invece al secondo Nautilus QQ7, il Vismara 40 di Pino Stillitano, con il suo nono posto in regata, pur rimanendo sempre primo del gruppo 1. A condurre nel gruppo 3 c’è Ready for Sea, il Dufour 34 di Roberto Gradnik, mentre in classe diporto ha vinto Dea Star, il Sun Odyssey 49 di Cesare Patrizi, che si è portato così in terza posizione in classifica, primo del gruppo 2, dietro a Raggio di Sole, il First 40.7 di Gianluca Ievolella e a Woodpeker, il Comet 12 di Ugo Garribba. Le classifiche complete sono sul sito www.cnrt.it

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.