Vi Raduno Bmw – Z 3 Roadster – V Riva Boat Meeting

Il IX Raduno barche storiche del lago di Garda è ormai un appuntamento consolidato e se siamo felicemente giunti alla nona edizione ci saranno pure valide ragioni. Gli organizzatori dello Yacht Club Garda ad ogni tappa aggiungono motivi d’interesse e nel meeting a calendario per il 21-22-23 giugno 2002 non potevano mancare curiose novità . Il Comitato Organizzativo ha deciso di affiancare alle barche d’Epoca un numero chiuso di barche Classiche che per disegno, impiego di materiali, tecnologia di costruzione, repliche di barche importanti, rappresentino un interesse per le tradizioni nautiche. I Cantieri più prestigiosi avranno cosi’ a disposizione un contesto particolare dove presentare ad un pubblico esigente barche della nuova generazione e nuove tecnologie, affiancate alle storiche regine del mare. A bordo Porto sarà replicata l’esposizione statica delle barche da corsa con la partecipazione delle mitiche Molinari, Canali, Scotti, Torriggia, San Marco, Lucini, Timossi, Dalla Pietà ed altri prestigiosi cantieri. Anche la durata dell’appuntamento gardesano è stata estesa a tre giorni. Alle ore 10,00 del 21 giugno, condizioni meteo permettendo, si partirà per una lunga crociera (50 miglia) con pit-stop a Garda, sino a raggiungere l’alto lago per ritornare in serata all’ormeggio nel Porto di Peschiera; il giorno successivo parata lungolago per il “concorso d’eleganza e nel pomeriggio crociera con a seguire “lunch” lungo costa. La prova di abilità marinaresca sarà valutata durante l’arco del meeting da apposita giuria. L’evento si concluderà domenica 23 con giochi in acqua a squadre e premiazione a seguire. Per quanto concerne l’abituale Raduno BMW, le Z3 Roadster avranno a disposizione un itinerario particolare: il Rally del Garda che porterà i concorrenti, con le varie prove speciali, da Peschiera a Riva del Garda. Le attività giovanili della F.I.M. che tanto interesse hanno destato nelle precedenti edizioni – Campionato d’Europa – Formula Future 2000 e giornata di avviamento alla motonautica 2001 con più di 70 concorrenti, saranno potenziate con l’invito esteso a delegazioni estere quali Germania, Russia, Francia, Polonia, Repubblica Ceca, Mexico. Sarà offerta l’opportunità di approccio alla motonautica con imbarcazioni T-400 – OSY – 400 – battelli pneumatici e quanto altro previsto dalle classi junior della F.I.M. coordinate da Franco Adelfio. Naturalmente il week-end sarà arricchito dalla partecipazione di personaggi importanti che hanno segnato la storia della nautica mondiale e che in occasione della cena di gala saranno premiati dalle Autorità Regionali. Come si puo’ intuire l’avvenimento è ricco di contenuti e siamo certi che una numerosa flotta premierà l’impegno degli organizzatori dello Yacht Club del Garda.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.