“viareggio Mare” e ” Lancia Vmv Cup – Trofeo Fim Angelo Moratti”

Arriva Vanessa gravina dal mare e…spunta il sole Inizia a Viareggio lo show del mare con la Quinta edizione di “Viareggio Mare” e ” Lancia VMV Cup – Trofeo Fim Angelo Moratti” 30-31 maggio 1-2 giugno 2008 Viareggio, 30 maggio 2008 – Ha inizio oggi l’edizione 2008 di “Viareggio Mare” e del raid motonautico ” Lancia VMV Cup – Trofeo Fim Angelo Moratti”: il taglio del nastro alle 17,00 ha dato il via a 4 giorni di gare, prove in mare, spettacoli ed intrattenimento nel segno della nautica. Ad inaugurare la manifestazione una madrina portatrice del nome e dell’immagine della Guardia Costiera: Vanessa Gravina, la bella protagonista della serie “Gente di Mare” dove interpreta la Dottoressa Margherita Scanò nel suo lavoro quotidiano a contatto con il mare e con la Capitaneria di Porto. “Una bravissima attrice che ha saputo portare avanti i nostri valori anche al di fuori del sep “, come ha affermato il Comandante Canu di Viareggio. La madrina è arrivata dal mare trasportata dalla Guardia Costiera e come per incanto il cielo è diventato azzurro ed è spuntato il sole, come augurio per un bellissimo fine sep timana. “Sono molto felice di essere a Viareggio per questa manifestazione – afferma Vanessa Gravina – visto che “gioco in casa”, essendo cresciuta in una realtà di mare e soprattutto dopo aver lavorato da ormai 2 anni alla fiction riguardante proprio la vita della Guardia Costiera.” La Viareggio Mare vanta molte collaborazioni che ogni anno aumentano e si rinforzano, grazie alla forte passione e al grande impegno dell’ideatore ed organizzatore della manifestazione Marco Calamari della società MaReventi s.r.l., che durante le varie edizioni è riuscito a far interagire diverse realtà, unite nella volontà di partecipare attivamente alla programmazione e alla realizzazione dell’evento. In primis, il Comitato organizzatore costituito dalla MaReventi s.r.l., dalla Viareggio Porto s.p.a. e dall’Amministrazione Comunale. I Partners associati sono poi UCINA, ASCOM Confcommercio Viareggio, APT Versilia, Camera di Commercio di Lucca, CNA, Confartigianato, Confesercenti Lucca, Associazione Industriale di Lucca, Regione Toscana e Provincia di Lucca, oltre naturalmente alla Guardia Costiera di Viareggio e al Club Nautico Versilia. L’edizione 2008 inoltre amplia le proprie responsabilità con l’ambiente e con le scuole del territorio, attraverso la collaborazione con il Carnevale, l’evento più importante della città di Viareggio, attraverso la collaborazione con la Fondazione Carnevale, promuovendo il calendario dei corsi già nel periodo estivo, e con il CE.TU.S., Centro di ricerche sui cetacei, che proporrà l’imbarco a bordo del catamarano Krill per osservare i delfini. La manifestazione comprenderà l’intera città di Viareggio, con eventi dislocati nella Passeggiata a mare e nella zona portuale, dando a tutti i presenti la possibilità di provare l’ebbrezza di navigare, per vivere un’esperienza emozionante ed unica nel suo genere. Nel corso delle giornate saranno presenti quasi un centinaio di stand delle aziende partecipanti e villaggi delle associazioni, esibizioni in mare, raduni nautici e prove aperte al pubblico, mostre fotografiche, conferenze culturali, visite ai musei e spettacoli di intrattenimento, per arrivare alla tanto attesa Notte Blu, concludendo in bellezza la manifestazione che stima ogni anno più di 200.000 presenze. Avvicinare le persone al mare è sicuramente l’obiettivo principale della manifestazione ed il valore primario di UCINA, la Confindustria del Mare, che segue la Viareggio Mare con grande attenzione, collaborando attivamente all’intero evento e presentando le proprie iniziative. UCINA rinnova la sua partecipazione alla Viareggio Mare scegliendola come unica manifestazione del Centro Nord ed inserendola nel suo prestigioso calendario di eventi, grazie all’importanza dell’evento e della città in cui si svolge. Oltre agli stand ad essa dedicati, UCINA presenterà, in collaborazione con i propri associati, varie imbarcazioni da adibire alle prove in mare aperte al pubblico all’interno del progetto “Navigar m’è dolce”, per promuovere la cultura del mare e della nautica con l’obiettivo di permettere al maggior numero di persone di accedere a questo mondo fatto di emozioni e passione. QUALCHE NUMERO – 5 le Piazze della Passeggiata a Mare di Viareggio ed il Lungomolo Del Greco occupate con Aree Espositive – 55 Eventi, Spettacoli, Mostre, Concorsi, Gare. – 160 Stand espositivi realizzati tra Ascom, Confartigianato, Cna, Ucina e Privati – oltre 1.000 prove in mare di imbarcazioni – 200.000 le presenze stimate a Viareggio nei 3 giorni della Manifestazione COMMENTI Luca Lunardini, Sindaco di Viareggio “L’Amministrazione Comunale è lieta di collaborare e dare tutto il suo appoggio alla manifestazione “Viareggio Mare”, che propone ancora una volta un programma articolato di iniziative sportive, culturali, ambientali ed economiche, portando avanti un progetto importante per lo sviluppo del sep tore della nautica da diporto e del turismo nautico. Durante le scorse edizioni gli organizzatori hanno saputo far crescere la manifestazione coinvolgendo varie realtà economiche in una serie di iniziative ed espandendo l’evento in modo da comprendere un’area sempre più vasta della città. Viareggio rappresenta uno dei luoghi più importanti a livello mondiale nel campo nautico e come tale il nostro porto ha bisogno di uno sviluppo confacente alla nautica viareggina e al sistema turistico che da sempre lo caratterizza. La “Viareggio Mare” si inserisce perfettamente nel processo di miglioramento del sistema nautico, creando un equilibrio tra diverse realtà, dal commercio alla cultura, dallo sport al turismo, oltre ai tanti spettacoli ed esibizioni che coinvolgono ogni anno migliaia di persone.” Stefano Maestrelli, Presidente Viareggio Porto spa ” La città di Viareggio è oramai l’indiscussa capitale della nautica: la produzione di imbarcazioni da diporto rappresenta un sep tore in cui l’industria viareggina ha raggiunto risultati di assoluta eccellenza, operano in questa città alcune fra le più importanti aziende a livello mondiale, oltre alla realizzazione di più del 20% della produzione mondiale di navi da diporto superiori a 24 metri ed un diffuso sistema di piccole aziende che fanno di Viareggio un vero e proprio distretto della nautica da diporto ed un indubbio punto di eccellenza per tutta la Toscana. La manifestazione Viareggio Mare, insieme alla Viareggio-MonteCarlo-Viareggio, quest’anno denominata Lancia VMV Cup, ideate ed organizzate dalla società MaReventi, in collaborazione con la Viareggio Porto S.p.a. e l’Amministrazione Comunale, si inseriscono perfettamente nell’ottica di miglioramento del porto della città, come simbolo di un sistema nautico in continuo movimento che ambisce ad una dimensione sempre meno locale, per essere all’altezza del nome che Viareggio ha ormai da tempo consolidato in tutto il mondo.” Federigo Landucci, Presidente Club Nautico Versilia ” Il Club Nautico Versilia segue con grande interesse la Viareggio Mare fin dalla sua prima edizione ed è lieto di ospitare questa importante manifestazione anche nel 2008. Il mondo della motonautica è sempre stato uno dei punti cardine del Club Nautico Versilia, basti ricordare la storica Viareggio-Bastia-Viareggio, che ha rappresentato negli anni, fin dalla sua prima edizione nel 1962, l’appuntamento più importante a livello mondiale per la motonautica d’altura. La passione per la motonautica è continuata poi con l’ormai duratura collaborazione tra il Club Nautico e la società MaReventi, degli amici Marco Calamari e Renato Rickler, da anni impegnati nell’organizzazione della Viareggio-MonteCarlo-Viareggio, che rappresenta uno dei raid più prestigiosi e conosciuti al mondo. Un evento sportivo, mondano e mediatico di grande valore per Viareggio e la Versilia. Il Club Nautico Versilia apprezza sempre con entusiasmo ogni iniziativa ed ogni novità, mettendo a disposizione l’esperienza e la voglia di fare con chi mette la serietà davanti a tutto.” Marco Calamari, Presidente MaReventi s.r.l. “Siamo molto contenti del successo che la manifestazione ha riscosso nel corso delle sue varie edizioni, aumentando ogni anno il numero di interessati e di visitatori, oltre al riscontro mediatico sempre più forte sia a livello nazionale che internazionale, grazie anche all’importanza ed al prestigio assunto dal raid motonautico. Siamo quindi sicuri che anche quest’anno sarà un grande successo per una manifestazione che stima ogni anno più di 200.000 presenze. Per l’edizione 2008 inoltre siamo molto felici di legare l’aspetto sportivo ed imprenditoriale a quello della cultura e della memoria, attraverso il ricordo del grande compositore Giacomo Puccini, in modo da associare all’evento i valori storici ed artistici della tradizione versiliese.”

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.