Banner_app_728x90_limitata

Viva Nastro Azurro Polverizza il Record della Regata Oceanica Dom Pedro

Viva Nastro Azzurro, dI Giorgio Saviotti, con a bordo Andrea Gancia, che con lo stesso scafo era arrivato secondo nella traversata atlantica, Andrea Scarpa specialista di minitransat e Stefano Saviotti, fratello dell’armatore e presidente del Grupo Dom Pedro Hotels, ha polverizzato il record, che resisteva dal 1954, della Regata Oceanica Dom Pedro, nata per festeggiare il cinquantenario della prima traversata in regata Lisbona-Madeira. Lo scafo pregettato da Bruce Farr, ha superato le 530 miglia che separano la capitale del Portogallo dall’isola atlantica, in sole 50 ore, 51 minuti e 8 secondi a più di 10 nodi di media.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.