Mercury-Deals-2017_Outboard-engines_Testa_970x160

Xiv Campionati Italiani Classi Olimpiche

Cesenatico, 30 maggio 2009 – Cielo lievemente coperto, brezza da est a circa 10 nodi e mare calmo hanno salutato l’inizio della XVI edizione dei Campionati Italiani Classi Olimpiche in programma fino a martedì 2 giugno. La manifestazione ha preso ufficialmente il via alle 11.00 di questa mattina, quando alla presenza del Sindaco di Cesenatico Nivardo Panzavolta, di Maurizio Pavirani, Presidente della XI Zona FIV, di Paolo Collina nella veste di Consigliere Federale FIV e Presidente del Consorzio Emilia Romagna Sailing, dei rappresentanti dei Circoli organizzatori e degli atleti, si è svolto il rituale alzabandiera rimandato a questa mattina a causa delle pessime condizioni meteo del pomeriggio di ieri. Dopo l’inaugurazione si è osservato un minuto di silenzio in memoria di Davide Beverino, il Vice Campione Italiano di Formula Windsurfing scomparso martedì in Sardegna. 230 imbarcazioni al via, 302 velisti in mare. Quattro campi di regata a poco più di mezzo miglio dalla spiaggia che si allungano sul tratto di costa dei 12 chilometri che vanno da Cervia a Gatteo Mare. A sovrintendere la buona riuscita della manifestazione e la sicurezza degli equipaggi: 45 gommoni, 5 motoscafi d’altura, 5 barche Giuria e 130 volontari. A questi si aggiungano 50 volontari a terra, 50 Ufficiali di Regata e 15 stazzatori, supportati dal personale del Comune di Cesenatico e della Gesturist, con la partecipazione della Federazione Italiana Vela. Ai Campionati partecipano gli atleti delle squadre C della Nazionale Olimpica FIV, essendo la maggior parte degli atleti delle squadre A e B impegnati nella prova di Coppa del Mondo in corso a Medemblik (Olanda). Alle 12.00 gli equipaggi hanno preso il largo e intorno alle 13.00 sono iniziate le prime prove. Le favorevoli condizioni meteo hanno consentito di svolgere tre prove delle classi Laser Radial e Standard, 470 femminili e maschili, Finn e Tornado. Quattro dei 49er e due degli RS:X femminili e maschili. RISULTATI RS:X M – 2 e 1 per il Campione in carica Federico Esposito (Albaria), davanti a Riccardo Belli dell’Isca (1, 3 – Il Clubino del Mare) e Manfredi Misuraca (5, 2 – CCR Lauria). RS:X F – Catherine Fogli (CV Grosseto) e Caterina Farchione (CdV Pescara) prima e seconda tra le ragazze. Laser Radial – Francesca Clapcich (SV Aeronautica Militare) fa 4, 1 e 1 ed è prima. Laura Cosentino (YC Cortina) è seconda con i risultati inversi: 1, 4, 4. In terza posizione Laura Marimon (6, 3, 6 – AV Bracciano). Laser Standard – Giacomo Bottoli (2, 1, 3 – CV Marina Militare) è primo davanti a Michele Regolo (1, 4, 7 – SV Guardia di Finanza) e Carlo De Paoli (5, 9, 4 – CV Muggia). Finn – Due primi e un secondo per Riccardo Cordovani (Fraglia Vela Riva), seguito da Filippo Baldassarri (2, 2, 3 – YC Ancona) e da Marko Kolic (4, 5, 1 – CV Torbole). 470M – Luca e Roberto Dubbini (CV Toscolano Maderno) in testa con due secondi e un primo. Sono seguiti da Sivitz / Farneti (1, 5, 1 – YC Cupa) e da Bertola / Alcidi (5, 2, 3 – SV Aeronautica). 470F – Komatar / Carraro (SN Pietas Julia), Campionesse in carica, guidano la classifica e tengono in seconda posizione Gaia Scotti e Chiara Simetti (LNI Genova), seguite da Scotti / Simetti (LNI Genova) in terza. 49er – Daniele Poli e Matteo Gritti (2, 1, 2, 1 – CV Orta) guidano la classifica al termine delle quattro regate di oggi. Li inseguono a due punti Maffessoli e Petissi (1, 4, 1, 2 – AN Sebina) e i due Togni (8, 2, 3, 4 – CV Arco) a 17 in terza. Tornado – Tripletta per Paolo e Fabrizio Clemente (1, 1, 1 – YC Bracciano) primi davanti a Mazzini / Pascucci (3, 2, 2 – Riccione) e Leorini / Bergamini (6, 3, 3 – CV Sarnico. Immagini, interviste e commenti in tempo reale dai Campionati sulla web TV “Sailrev.tv” – www.sailrev.tv Per un dettaglio aggiornato su risultati e classifiche consigliamo di consultare il web – www.seipi.it/cico2009/cico2009.html I TITOLI IN PALIO Campione Italiano Femminile classe RS:X – Detentrice: Alessandra Sensini, YC Italiano Campione Italiano Maschile classe RS:X – Detentore: Federico Esposito, AS Albaria Campione Italiano Juniores classe RS:X (nati dal 1991 in poi) – Detentore: Giuseppe Licari, Canottieri Marsala Campione Italiano Femminile classe Laser Radial – Detentrice: Larissa Nevierov, SV Aeronautica Militare Campione Italiano Femminile Juniores classe Laser Radial (nati dal 1989 al 1994) – Detentrice: Elisabetta Macchini, CV Muggia Campione Italiano Maschile classe Laser Standard – Detentore: Pietro Cerni, SV Barcola Grignano Campione Italiano Maschile Juniores classe Laser Standard (nati dal 1989 al 1992) – Detentore: Pietro Cerni, SV Barcola Grignano Campione Italiano Assoluto classe Finn – Detentore: Riccardo Cordovani, Fraglia Vela Riva Campione Italiano Femminile classe 470 – Detentrici: Francesca Komatar e Sveva Carraro, SN Pietas Julia Campione Italiano Maschile classe 470 – Detentori: Fabio Zeni e Nicola Pitanti, Fraglia Vela Riva Campione Italiano Juniores classe 470 (nati dal 1988 in poi) – Detentori: Kosuta Simon Sivitz e Jas Farneti, YC Cupa Campione Italiano Assoluto classe 49er – Detentori: Daniel Loperfido e Nicolò Bertola, AS Tevere Remo Campione Italiano Assoluto classe Star – Detentori: Andrea e Alessandro Nevierov, YC Adriaco Campione Italiano Assoluto classe Tornado* – Detentori: Paolo e Fabrizio Clemente, YC Bracciano *Pur non facendo più parte delle imbarcazioni ammesse ai Giochi Olimpici, a Cesenatico si assegna il titolo nazionale della classe Tornado. ORGANIZZAZIONE E PROGRAMMI La Federazione ha delegato l’organizzazione di questa XVI Edizione al Comitato “CICO 2009 Cesenatico”, composto da Circolo Nautico Cesenatico, Circolo Vela Cesenatico e Congrega Velisti Cesenatico. Collaborano all’organizzazione il Circolo Nautico Amici della Vela di Cervia, il Centro Velico Punta Marina, il Circolo Nautico del Savio, il Circolo Velico Ravennate e il Club Nautico Rimini. L’appuntamento si avvale dei patrocini del comune di Cesenatico, della provincia di Forlì-Cesena, della regione Emilia-Romanga, del contributo di Gesturist Spa Cesenatico, con la collaborazione della Guardia Costiera. Sponsor della Federazione Italiana Vela e dei Campionati Nazionali Classi Olimpiche è Volkswajan- www.volkswagen.it La base nautica delle derive, dei catamarani e delle tavole è situata a Cesenatico Ponente, sulla spiaggia della Congrega Velisti e del Circolo Vela, mentre il quartier generale della classe Star è presso il Circolo Nautico. Gli equipaggi saranno chiamati ad effettuare un numero massimo di otto prove (2 al giorno, con opzione di una prova aggiuntiva), fatta esclusione per i 49er che avranno a diposizione un numero massimo di 16 prove (quattro al giorno). I titoli in palio saranno assegnati se saranno portate a termine almeno 4 prove di quelle in programma e vi avranno preso parte almeno dieci imbarcazioni italiane per ogni classe e categoria. Verranno premiati i primi tre classificati per ogni classe e categoria. Il programma dei Campionati Italiani Classi Olimpiche prevede ogni giorno lo svolgimento di regate a partire indicativamente dalle ore 12.00. Le premiazioni si terranno sulla spiaggia, martedì 2 giugno a partire dalle 18.00. COMITATO D’ONORE Vasco Errani – Presidente Regione Emilia Romagna, Nivardo Panzavolta – Sindaco di Cesenatico, Angelo Trovato – Prefetto di Forlì / Cesena, Massimo Bulbi – Presidente della Provincia di Forlì / Cesena, Carlo Croce – Presidente della Federazione Italiana Vela, Calogero Germanà – Questore di Forlì / Cesena, Mariano Angioni – Comandante Provinciale dei Carabinieri, Giovanni Cavallo – Comandante della Capitaneria di Porto di Cesenatico, Pierluigi Suppa – Comandante Provinciale della Guardia di Finanza, Giovanni Petrucci – Presidente del CONI, William Reverberi – Presidente del CONI Emilia Romagna, Luciano Rossi – Presidente del CONI della Provincia di Forlì / Cesena, Paolo Collina – Consigliere Federale XI zona FIV, Giancarlo Paganelli – Presidente Gesturist, Cino Ricci – Skipper di Coppa America. ALBO DELLE PRECEDENTI EDIZIONI 2008 – Venezia 2007 – lago di Como 2006 – Napoli 2005 – Marsala 2004 – Imperia 2003 – Trieste 2002 – Cervia 2001 – Isola d’Elba 2000 – Cagliari 1999 – Follonica – Punta Ala 1998 – Napoli 1997 – lago di Como 1996 – Palermo 1995 – Venezia 1994 – lago di Garda

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.