Xxia Primo Cup – Trofeo Credit Suisse

Via alla Primo Cup ! Inizio Venerdi 4 Febbraio ! Organizzata ogni anno, durante i primi due fine sep timana di febbraio, dallo Yacht Club di Monaco, la Primo Cup – Trophée Credit Suisse 2005 apre tradizionalmente la stagione delle regate. Riservata ai ” monotipi” questa XXIa edizione accoglierà amatori e professionisti che avranno la possibilità di confrontarsi nelle 11 classi in gara : Bénéteau 25, J24, Mumm 30, Smeralda 888, Star, Surprise, Melges 24, et Swan 45, con un minimo di 8 concorrenti per ogni classe. Quest’anno, 2 nuove classi saranno presenti : il ” Dragone ” ed il ” First Class 7.5 “, gli ultimi nati del cantiere Bénéteau.    Affinché l’arrivo degli equipaggi stranieri, sempre più numerosi, sia facilitato, le classi saranno raggruppate e le regate si effettueranno durante tre giorni consecutivi : ·                    Dal venerdi 4 alla domenica 6 febbraio : Star, Bénéteau 25, Surprise, J24 e Dragon ·                    Dal venerdi 11 alla domenica 13 febbraio : Melges 24, Mumm 30, Swan 45, Smeralda 888 e First Class 7.5 Questa nuova formula sembra effettivamente sedurre gli equipaggi stranieri – e non solo i transalpini e gli elvetici, grandi abitudinari della gara monegasca – ma anché numerosi concorrenti venuti dal Nord Europa, affinché possano navigare e trarre beneficio delle condizioni più clementi del Principato :Tedeschi, Svedesi, Olandesi, Irlandesi, Austriaci. In totale, più di 200 barche sono attese. Primo Week-end (dal 4 al 6 febbraio) : Beneteau 25, Surprise, J24 e Dragon Per aprire le danze, una quindicina di Star, una ventina di Bénéteau 25 e più di una trentina di Surprise, sono attese a partire dal venerdi 4 febbraio.Vicino ad essi, sarà presente una flotta di una ventina di J/24, classe pilota dello Yacht Club di Monaco, visto che numerosi membri dello YCM vi navigano tutti i sabati e partecipano al campionato monegasco. Quindi, non è un caso che sia nel Principato, nell’ambito di questo primo week-end, che sarà basata all’iniziativa di Donald Manasse, vice-Presidente della J/24, la Commissione Europea della classe J24. Questa commissione avrà come obbiettivo principale quello di rappresentare in Europa la classe. l’elaborazione del calendario internazionale, lo sviluppo della classe J24 in Europa e della ” stazza ” sono alcuni dei temi che dovranno essere discussi durante questi 3 giorni. Fra i pre-iscritti ci sono la svedese Marianne Schoke-Hölzer, Presidente dell’associazione svedese che ha organizzato il campionato d’Europa a Malmoe nel luglio scorso, arrivando 2a della Primo Cup 2004, ed ancora il brittanico Stuart Jardine, precedente campione d’Europa della classe nel 2002. l’altra novità sarà la partecipazione inedita di una flotta di una ventina di Dragoni. Una presenza internazionale di grande rilievo è attesa, con la presenza di quattro equipaggi irlandesi, guidati da Tatzu e timonato da Cameron Good, l’Ollandese Pieter Bon al timone di Aalmeer e Denis Charvoz, il neo presidente dello Yacht Club di Cannes o ancora il Principe Charles de Bourbon-Siciles. Secondo Week-end (dal 11 al 13 febbraio) : Melges 24, Mumm 30, Swan 45, Smeralda 888 e First Class 7.5 Durante il secondo week-end, la baia di Monaco riunirà tutti i tenori delle regate, grandi abitudinari del circuito del Melges 24 nonché quelli del Mumm 30, con la presenza da notare di Peter de Ridder, campione d’Europa uscente della classe. Al loro fianco, ci saranno le Smeralda 888, ed i Swan 45, sempre spettacolari quanto alle loro dimensioni e le loro qualità marittime. Seguito alla prima prova ed al grande successo ottenuto l’anno scorso, 8 unità del celebre cantiere, di cui Cuoredileone, timonato da Leonardo Ferragamo, verranno nel Principato visto che la Primo Cup – Trophée Credit Suisse costituisce una vera preparazione in previsione dell’Admirals’ Cup 2005. Fra le novità, si svolgerà l’organizzazione della prima regata con una flotta ufficiale della First Class 7.5. sep te equipaggi sono attesi, di cui una delegazione della Fédération Française de Voile, con in testa  il duo Marc Bouvet  e Philippe Michel. E da notare anche la presenza di Damien Seguin, medaglia d’oro francese ai Giochi Paraolimpici di Atene, che verrà à scoprire questo nuovo piccolo abitabile, successore annunciato della First Class 8. Pré-Programma (con possibili modifiche) Primo Week-end                                         Star, Bénéteau 25, Surprise, J/24 e Dragon                                                13h00              1a Gara della giornata Venerdi 4 febbraio                    10h00              1a Gara della giornata Sabato 5 febbraio                     10h00              1a Gara della giornata Domenica 6 febbraio                18h00              Premiazione Secondo Week-end                                   Mumm 30, Melges 24, Swan 45,                                                                        First Class 7.5 e Smeralda 888 Venerdi 11 febbraio                  13h00              1a Gara della giornata Sabato 12 febbraio                   10h00              1a Gara della giornata Domenica 13 febbraio              10h00              1a Gara della giornata                                                18h00              Premiazione

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.