Xxiii Tan: Epilogo Bagnato

Anche oggi lunedì 01 maggio, sotto però una fitta pioggia, gli equipaggi hanno di buon ora terminato i preparativi per gli ultimi, ma importantissimi, scampoli di regata. Infatti questa mattina, presso i rispettivi campi, si sono disputate le fasi finali delle avvincenti competizioni del XXIII Trofeo Accademia Navale e città di Livorno. Al termine delle competizioni odierne sono risultati vincitori nelle rispettive classi i seguenti equipaggi: classe IMS l’imbarcazione ITA 808 Hublot Sei Una Diva di Battistella Ferdinando , classe IRC (Gruppo A) senza prova di scarto l’imbarcazione ITA 3081 Le Coq di Cappa Raimondo, con prova di scarto l’imbarcazione ITA 15240 Allumeuse di Tognella Germana, IRC (Gruppo B) l’imbarcazione ITA 13079 Pallina di Poggetti Riccardo, classe ESTE 24 l’imbarcazione ITA 12793 di Strappati Roberto, classe J24 l’imbarcazione ITA 233 di Ravioli Luigi G.d.F., classe 470 l’imbarcazione ITA 4253 dei fratelli Catta , classe EQUIPE l’imbarcazione ITA 2601 di Di Renzo Mario e D’Addetta Nicolò, classe 2.4 mR l’imbarcazione ITA 89 di Annoni Carlo, classe SOLARIS 36 l’imbarcazione EUR 36002 di Starnini Simonetta, classe EUROPA l’imbarcazione ITA 1157 di Piseddu Riccardo, classe SNIPE l’imbarcazione ITA 29685 di Poggi Giampiero e Boccato Silvia, raggruppamento VELE STORICHE di Viareggio l’imbarcazione ITA 5143 di Paoleschi Nicola, mentre per gli OPTIMIST ITA 6784 di Dubbini Leonardo per gli JUNIORES e ITA 6930 di Benini Marco per i CADETTI. Notevole interesse e riscontro ha suscitato, presso le banchine del Villaggio TUTTOVELA, l’innovativa ma al tempo stesso classica GY 53, imbarcazione vincitrice del prestigioso “Oscar della vela” come miglior progetto per la vela 2005. La barca “cruiser race”, con il suo design moderno e raffinato unito al classico concetto di funzionalità, ricercatezza e confort, raccolto nei sui 53 piedi, ha infatti attirato l’attenzione di appassionati e curiosi che in questi giorni hanno affollato il Villaggio ed ha seguito da vicino le regate,con a bordo giornalisti e fotografi. Alle ore 11:00 si è disputato all’interno del Porto Mediceo il Match Race Classe 2.4 mR, organizzato dall’Assonautica. Alle ore 17:30 nel Piazzale Allievi dell’Accademia Navale, alla presenza di autorità civili e militari ha avuto luogo la cerimonia di premiazione dei vincitori delle regate del XXIII Trofeo Accademia Navale e città di Livorno.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.