Mercury-Deals-2017_Outboard-engines_Testa_970x160

Xxvii Campionato Invernale del Tigullio

Sono stati un clima, una luce e un panorama completamente diversi, a una sola sep timana di distanza, quelli che ha accolto oggi i partecipanti alla terza prova del ventisettesimo Campionato Invernale del Tigullio. Dopo tanto maltempo finalmente una tregua, e una splendida giornata di sole e di tramontana per portare a termine la regata. Partita regolarmente alle ore nove, con un vento di intensità intorno ai 12/15 nodi, la prova si è conclusa con l’arrivo dell’ultima imbarcazione pochi secondi dopo le 12. Un risultato valido che contribuisce a dare una forma un poco più precisa alla classifica parziale che ora vede al comando Capitani Coraggiosi di Santoro negli IMS /2, X Lady di Ravaioni negli IMS 3, Babau di Carlo Arsi negli IMS 4, El Nino di Daniele Fogli negli IMS 5, J Back di Marco Fantini negli IRC 1, Fremito d’Arja di Dario Levi negli IRC 2, J Suis di Stefano Cerio negli IRC 3, La bimba con la Chiglia di Mike Bava negli IRC 4 e, per quel che riguarda i monotipi First 31.7, Scià Paolina di Luigi Corelli. In tempo reale la vittoria è andata a Isolaria dell’armatore Giorgio Mori, in gara nella classe IRC 1, seguito da Jonathan Livingston di Giorgio Diana e da Polly Blu di Alberto Cocchi, cioè le tre imbarcazioni più grandi in gara. Organizzata dal Comitato delle Società Veliche del Tigullio, la manifestazione è sponsorizzata dalla Veleria San Giorgio, società produttrice di attrezzature e accessori per la sicurezza, e gode del supporto del Porto di Lavagna Spa, che ha messo a disposizione degli ormeggi alle imbarcazioni provenienti da altre zone dell’alto Tirreno. CLASSIFICA DELLA TERZA PROVA CLASSE IMS 1/2 1. Capitani Coraggiosi – Santoro 2. Davincix – Trifirò 3. Rosmarina – Benvenuto CLASSE IMS 3 1. Sea Whippet- D’Albertas 2. X Lady – Ravaioni 3. Seaqua – Cangiano CLASSE IMS 4 1. Babau – Arsi 2. Romola – Meriggi 3. X Small – Bussetti CLASSE IMS 5 1. El Nino – Fogli 2. Spaventapasseri- Di Cagno 3. Apprendista Str. – Pellegrini CLASSE IRC 1 1. Isolaria – Mori 2. Jonathan – Diana 3. J Back – Fantini CLASSE IRC 2 1. Fremito d’Arja – Levi 2. I Vezzi Miei – Tosi 3. Vrijgezeillig – Heidweller CLASSE IRC 3 1. Invexendo – De Marchi 2. Blu – Vianini Tolomei 3. J Suis – Cerio CLASSE IRC 4/5 1. Ala Bianca – Capozzi 2. La Bimba – Bava 3. Mojito – Barbieri MONOTIPO BENETEAU FIRST 31.7 1. Arc en Ciel – Mori 2. Scià Paolina – Corelli 3. Il Pedrita – Manera La prossima prova in calendario è prevista per domenica 15 dicembre, prima della pausa per le festività natalizie.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.