Xxviii Edizione delle Vele di Pasqua a Cesenatico

Cesenatico. La XXVIII edizione delle “Vele di Pasqua”, classica regata adriatica riservata ai catamarani, è stata caratterizzata quest’anno da giornate di bel tempo e di brezza leggera, che hanno anche costretto ad un paio di riduzioni di percorso. Questi i risultati: Tornado: 1) Matthias Dietz, Andreas Bethmann (Ger), 2) JurjanTiemann, Klaudia Tiemann (Ger), 3) Zdenek Pavlis, Jiri Pavlis (Cze), primi tra gli italiani, al quattordicesimo posto, L. Censoni e Raffaele Venturini; Classe A: 1) Sacha Wallmer (Sui), 2) Valerio Petrucci (Circolo Vela Cesenatico), 3) Teo Di Battista (Circolo Vela Cesenatico); Hobie Cat 16: 1) Maurizio Juris, Patrizia Lamon (Associazione Vela Lido), 2) Matteo Vianello, Esther Urbina (Associazione Vela Lido), 3) F. Pecorini, C. Boccanera (Associazione Vela Lido); nei raggruppamenti 19 piedi 1) Jan Visser, Stuart Visser (Ned), 2) Achille Pazzaglia, Alberto Babbi (Circolo Vela Cesenatico), 3) Mirko Giannini, Jaqueline Cooper (VCM); 17 piedi: 1) Maurizio Saragoni, Giulia Saragoni (Circolo Vela Cesenatico), 2) D. Saragoni, A. Montalti (Circolo Vela Cesenatico), 3) Gabriele Bandini, Daniele Braschi (Circolo Vela Cesenatico). Con oltre 120 equipaggi iscritti “Vele di Pasqua” si conferma come uno degli appuntamenti di maggiore rilievo di inizio stagione, particolarmente gradito ai velisti d’oltralpe. Un apprezzamento anche al tradizionale “mix” tra accoglienza romagnola e precisione germanica, garantito dall’organizzazione curata dalla Congrega Velisti Cesenatico in collaborazione con gli altri circoli locali.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.