Zambelli è Campione Italiano 2014 della Classe Mini650 nella Categoria Proto

Lo skipper forlivese conquista il titolo e ora si prepara per l’Oceano.

 

La Classe Mini 650 Italia ha ufficializzato il Ranking 2014 al termine della stagione di regate del circuito e il titolo diCampione Italiano Categoria Proto va al giovane navigatore Michele Zambelli. Una stagione d’oro per l’atleta socio delClub Nautico Rimini che conquista il suo terzo titolo dopo averlo già ottenuto nel 2011 e 2012. 

 

A bordo del suo nuovo Prototipo, Fontanot ITA 788, ha infatti conquistato il podio prima nel Gran Premio D’Italia in coppiacon Alberto Bona, e poi in solitario nelle due tappe della prima edizione della Transtyrrhenum, riuscendo così ad ottenere il punteggio migliore tra gli skipper italiani della sua categoria.

 

Dopo il meritato decimo posto di Categoria alla Mini Transat del 2013, corsa a bordo del Proto Fontanot ITA 342, le prospettive per il futuro erano già ben chiare e la strada per una nuova stagione a bordo di un Mini 650 si è concretizzata aFebbraio 2014 con l’acquisizione della nuova barca, un Proto di ultima generazione: Fontanot ITA 788. 

Costruita nel 2010 presso un cantiere francese, Fontanot 788 ha delle caratteristiche strutturali innovative, come l’albero alare e basculante, che lo rendono più competitivo rispetto al prototipo utilizzato per la Mini Transat 2013.

I risultati infatti non hanno tardato ad arrivare.

 

In Aprile l’esordio alla Lorient BSM, dove gli opinionisti d’oltralpe lo consideravano già tra i favoriti, Zambelli non ha deluso, riuscendo a salire sul secondo gradino del podio, in coppia con Aymeric Chappellier, dopo una regata combattuta fino all’ultimo miglio.

 

La barca gli piace e lui sembra piacere alla barca tanto che, tornato in acque italiane, ha conquistato il primo posto nelle regate del Circuito Classe Mini 650, il Gran Premio d’Italia e la Transtyrrehnum.

In occasione di quest’ultima regata viene conferito a Michele Zambelli anche il Trofeo Andrea Romanelli per il primo Prototipo classificato, riconoscimento istituito nel 2000 in memoria dello grande “minista” scomparso in mare nel 1998.

 

Terminata la stagione italiana, Zambelli ha riportato Fontanot ITA 788 in Francia per l’appuntamento forse più importante e più impegnativo dell’anno, la prestigiosa “Les Sables – Les Acores – Les Sables” in partenza il 20 luglio, regata del circuito francese in solitario, che partendo da Les Sables D’Olonne, arriva alle Azzorre e ritorno, per un totale di oltre 2000 miglia.

Sarà il banco di prova ideale per testare la nuova barca in Oceano e aprirà le danze della lunga preparazione che porteràMichele Zambelli alla nuova avventura della Mini Transat 2015.

 

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.