DAY 1 Coppa AICO Coppa Touring-IV Tappa Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

Primo giorno di regate e due prove disputate a Civitanova Marche per i 350 giovani velisti della classe Optimist provenienti da tutta Italia in rappresentanza di 85 circoli impegnati per la Coppa AICO e Coppa Touring, IV Tappa del Trofeo Opitmist Italia Kinder + Sport. Location e organizzazione decisamente perfette grazie all’ospitalità del Club Vela Portocivitanova. 

 

Sempre bei numeri per i timonieri della classe Optimist presenti questo week end (in programma da sabato a lunedi 1 agosto) al Club Vela Portocivitanova per la Coppa AICO e Coppa Touring, valide per la IV tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport: 176 cadetti e 174 juniores i numeri finali degli iscritti, con i cadetti (9-11 anni) che ancora una volta, seppur di poco, superano numericamente i più grandi juniores (12-15 anni) indice positivo per la classe Optimist, che mantiene un bel vivaio. Organizzazione perfetta coordinata dalla Presidente Cristiana Mazzaferro, già campionessa del mondo 420 negli anni 80, e ora attivissima nel gestire il suo staff del Club Vela Portocivitanova insieme all’Associazione Italiana Classe Optimist, Comitato di Regata e Giuria della Federazione Italiana Vela. Ben 85 i circoli presenti in rappresentanza di tutta Italia per uno degli appuntamenti più importanti della Classe Optimist, che anche quest’anno ha saputo individuare il circolo giusto per poter accogliere così tanti regatanti in piena stagione estiva senza provocare troppi disagi alla città ospitante.

 

Il vento, atteso fino le ore 16:00 ha permesso lo svolgimento di due regate molto tecniche con 5-7 nodi di vento proveniente da sud est: sempre spettacolare vedere uscire 350 barchette timonate da sorridenti bambini e bambine, che hanno la pazienza di attendere il vento e si scatenano nel momento opportuno tirando fuori tutta la grinta possibile. mentre le classifiche dopo due regate sono in fase di elaborazione questi i risultati parziali della prima prova, per le due categorie suddivise in due batterie ciascuna: tra i cadetti primi nelle rispettive batterie (viola e rosa) Mattia Cesana (Fraglia Vela Riva) e Alessandro Cortese (Club velico Crotone); secondo posto per Stefano Troiano (CN Vasto) e Agata Scalmazzi (Fraglia Vela Riva); terzo per Giacomo Guardigli (CN Cervia) e  Gabriele Venturino (Varazze CN). Nella categoria juniores nella flotta blu ha vinto la prima prova Niccolò Tognoni (LNI Follonica), in quella gialla Mauro Ruperto (Club Velico Crotone); secondo posto per Ilan Muccino (CV Ravennate) e Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village), reduce da un fresco quarto posto assoluto ai mondiali Optimist in Portogallo. Terzi nella prima prova Alessio Castellan (Circolo vela Muggia) e Massimiliano Quaranta (CV Salernitano). Classifiche per ora suddivise tra circoli del nord, centro e sud; in attesa di vedere pubblicate le classifiche dopo due regate domani altra giornata di regate con previsioni di vento sempre leggero, come d’altra parte spesso capita in Adriatico d’estate , in condizioni di tempo stabile.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.