bannermercury

In Toscana Optimist e Laser Fraglia Vela Riva sul podio

Iniziata con ritmi davvero serrati la stagione agonistica velica per le squadre giovanili della Fraglia Vela Riva, che in questi week end di aprile hanno fatto molte trasferte portando a casa risultati anche molto confortanti in vista dei più importanti appuntamenti della stagione.  

Nell’ultimo week end sia la squadra Laser che Optimist ha conquistato importanti podi: alla Settimana velica città di Livorno la squadra cadetti (9-11 anni) Optimist, accompagnata dal coach Santiago Lopez- si è distinta con ben 5 atleti (su 8 presenti) nei primi 10. Cinque prove e vittoria fragliotta sia tra i maschi che tra le femmine con la solita “coppia” Cesana-Scalmazzi (così come al Meeting del Garda Optimist di Pasqua), che sale sul gradino più alto del podio nella propria categoria.

Mattia Cesana ha vinto con due primi, due secondi e un quarto con 2 punti di vantaggio su Gabriele Venturino. Agatina Scalmazzi invece ha piazzato anche un primo assoluto in regata 4, vincendo con margine sulla compagna di squadra Emma Mattivi, seconda femmina e nona assoluta. Oltre al successo di Cesana tra i maschi ottimo risultato di Alex Demurtas e Marco Franceschini, rispettivamente settimo e ottavo sui 71 partecipanti. 18^ Elena Prandi (con un buon 10° nella regata di esordio), 21° Mosè Bellomi, 37^ Malika Bellocci (penalizzata da un bfd).

 

In Toscana anche la squadra Laser del circolo rivano, che a Scarlino ha affrontato la III tappa dell’Italia Cup Laser con il tecnico Fabio Zeni: buoni risultati dopo tre giorni di vento tra i 13 e i 20 nodi. Scarlino si è confermato un golfo ventoso, un campo di regata che ha consentito di portare a termine tutte le prove in programma con diversi podi fragliotti: nei Laser 4.7 Chiara Benini Floriani ha vinto come under 16 femminile ( 2^ under 16 e assoluta, 7^ generale); Gregorio Moreschi 3° under 16 assoluto (13° in generale).

Nei Laser Radial Francesca Frazza ha vinto tra le under 21  e 2^ femminile assoluta. Guido Gallinaro infine ha vinto tra gli under 17, dopo essersi aggiudicato a metà mese la prestigiosa Europacup di Hyéres (Francia).

Podio anche per Michele Vezzoli, terzo assoluto con 3 primi nelle ultime 3 regate. In trasferta estera Nicola Duchi che in Olanda è arrivato 24°, penalizzato da due squalifiche in partenza.

Nei week end precedenti sia la squadra Laser, che Optimist han conquistato sempre le prime posizioni delle principali regate nazionali e internazionali, confermandosi al top dell’attività giovanile, settore in cui la Fraglia vela Riva è impegnata in prima linea.

sull'autore

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.