È morto l’ingegnere Giancarlo Ragnetti, indimenticato amministratore delegato di Perini Navi dal 1988 al 2013, anno in cui, per motivi personali, pur rimanendo nel consiglio di amministrazione, lasciò la guida del cantiere a Enrico Dell’Artino. Professionista di indiscussa competenza e, soprattutto, persona dotata di grande umanità, Ragnetti ha avuto il merito di portare l’azienda viareggina in cima al mondo dei superyacht a vela.