LA SECONDA GIORNATA DEL MARE AL MARINA DEI CESARI

2° Giornata del mare- Giovedì 11 Aprile 2019
– Pala J Marina dei Cesari Fano– 

Un incontro aperto al pubblico sul tema del riciclo e la salvaguardia dell’ambiente e una mostra, che avrà solo la durata dell’incontro, dove esporranno artisti che utilizzano materiali di scarto per le loro opere

Fano, 8 aprile 2019– Il nuovo Codice della nautica approvato dal Consiglio dei Ministri nel settembre 2017 ha introdotto in Italia la Giornata del Mare che ogni anno si ripeterà l’11 aprile attraverso eventi di condivisione che coinvolgono le scuole di ogni ordine e grado allo scopo di informare le nuove generazioni e mettere in rilievo il contributo del mare allo sviluppo sociale, economico e culturale del Paese.

Marina dei Cesari, il porto turistico di Fano, insieme alla rete di porti MPN Marinas di cui è partner, ha organizzato anche quest’anno nel mese di marzo e aprile varie iniziativenel nome del progetto europeo Clean Sea Life per la riduzione dei rifiuti marini con l’obiettivo di accrescere l’attenzione del pubblico, soprattutto nei più giovani e promuovere l’impegno attivo e costante per l’ambiente.

L’incontro conclusivo di questa attività di sensibilizzazione, si svolgerà l’11 aprile,dalle 10,30 alle 12,30 presso la tensostruttura Pala J di Marina dei Cesari e vedrà in sala e sul palco una rappresentanza molto ampia di scuole e studenti di Fano oltre che tanti protagonisti del mare.

“Sono molto felice che Fano ospiti un’iniziativa di tale spessore. La cura e la salvaguardia del nostro mare è dal punto di vista ecologico, culturale ma anche turistico e commerciale un fattore fondamentale della nostra agenda politica futura e un argomento imprescindibile per chiunque governerà questa città” ha commentato il Sindaco Massimo Seri esprimendo un plauso a Marina dei Cesari per aver accolto e organizzato a Fano l’iniziativa a risonanza nazionale.

Sul palco del Pala J si succederanno:

  • 68 studenti delle classi 4°, A, B, C dell’istituto M. Nuti che metteranno in scena un breve sketch teatrale “La rabbia di Nettuno”, canteranno la canzone Pianeta Blu e innalzeranno a fine show i cartelli “Basta Plastica!” già utilizzati durante lo “sciopero” a favore dell’ambiente in occasione di “Mi illumino di meno”
  • 80 studenti del Polo 3, Archimede, C. Battisti, Olivetti e Seneca coinvolti nella pulizia della spiaggia e in un seminario sull’economia circolare, racconteranno le loro esperienze nella salvaguardia dell’ambiente
  • Massimiliano Martini, educatore ambientale, Presidente Associazione Eco-Fatto, ci farà scoprire cosa si nasconde dietro le parole “economia circolare” e “crescita blu”
  • Alessia Consorti, docente Master di Slow Food, descriverà i principi di Slow Fish
  • Mauro Mandolini presidente Oasi (associazione stabilimenti balneari) descriverà le iniziative degli associati di Fano
  • LaFondazione Cetacea di Riccione racconterà gli innumerevoli salvataggi, soprattutto di tartarughe spiaggiate anche sui lidi di Fano.

 

A fine incontro, sulla banchina

  • visione e presentazione di Seabin, il dispositivo installato a Marina dei Cesari da LifeGate e Whirpool nei mesi scorsi, grazie al quale viene quotidianamente pulita da plastica e microplastica un’area del Marina di Fano.
  • Sempre in banchina, davanti alla propria unità ormeggiata al Marina, la Guardia Costiera di Fano illustrerà come opera e come svolge i compiti affidatigli

Sul tema del riciclo, al quale si ispira quest’anno la Giornata del Mare di Marina dei Cesari,è allestita all’interno del Pala J, la mostra “Seconda vita”che durerà solo il tempo dell’incontro!

La scenografa Laura Timpano ha realizzato un suggestivo angolo espositivo usando reti da pesca, tronchi restituiti dal mare e una cascata di bottiglie di plastica, per ospitare le numerose creazioni di artisti che fanno del riciclo e dell’uso di materiali di scarto, la loro fonte di ispirazione come:

  • Arlette Vermeiren, artista belga che fila con le dita la carta di aranci, amaretti e caramelle per realizzare reti evanescenti e leggiadre
  • Renè, in arte Banana, brasiliano, che realizza Pappagalli colorati con gli pneumatici e porta-piante con i tubi delle grondaie
  • Stefano Furlani e i suoi famosi quadri “Sassi d’Autore”
  • Saranno presenti anche cinque artisti dell’Associazione ProArt di Piagge : Fabio Luzi che realizza quadri con le vecchie T-shirt, lampade con i rami contorti abbandonati sulle spiagge, totem di bulloni ; Liliana Battaglia che espone vasi e anfore di mosaico usando materiali edilizi di recupero, sassi e vetri; Tiziana Baroncianiche realizza opere tridimensionali anche di grandi dimensioni, ispirandosi alla memoria dei suoi antenati marinai con i materiali di scarto più disparati, Sauro Tonucci artista che lavora il metalloeGabriele Polverarihanno realizzato con i tondini metallici e le reti dei cantieri, appositamente per la Giornata del mare,  un “Pesce Mangia Plastica” di m.1,50 x 90, intitolato Il Grido, che dopo la mostra resterà esposto nel piazzale d’ingresso di Marina dei Cesari come memo perenne e invito a non buttare la plastica nell’ambiente!

Patrocinano e supportano l’iniziativa: il Comune di Fano, l’Assessorato Servizi Educativi e Ambiente, Aset, Lifegate, partecipano alla realizzazione dell’evento Clean Sea Life, Guardia Costiera di Fano, Lega Navale, C.R.E.M.I, OASI, A.N.M.I, Animalido, Maredentro, ProArt, Il Ridosso, Fondazione Cetacea, Polo 3 (istituti Archimede, Battisti, Olivetti e Seneca), Istituto M. Nuti

Venerdì 12, la Giornata del Mare continua alle 21, presso lo Yacht Club di Marina dei Cesari in una serata aperta al pubblico dedicata alla presentazione della Graphic Novel “Navigatori straordinari: i pionieri della vela d’altura” racconti per immagini di Gabriele Musante. Sarà presente e commenterà il libro Vittorio Malingrinavigatore, marinaio e progettista, primo italiano a partecipare al Vendée-Globe, considerato un “maestro di mare” da generazioni di amanti dell’avventura e della vela d’altura.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE