Scalda i motori l’edizione 2016 di Mare Nordest

Scalda i motori l’edizione 2016 di Mare Nordest, l’evento dedicato al mare che compie 5 anni. La manifestazione, che intende proporsi come punto di riferimento delle attività per il mare sul mare e del mare dell’intero Nord Est, si terrà dal 13 al 15 maggio 2016 presso la Stazione Marittima di Trieste con ingresso libero. Saranno tre giorni di eventi e incontri che coinvolgeranno le principali figure professionali che ruotano attorno al mondo del mare. Anche quest’anno verranno proposti il Trofeo internazionale di fotografia subacquea “Città di Trieste”, esibizioni di moto d’acqua, SUP pulizia di fondali e dimostrazioni di salvataggio in mare. 

 

Si avvicina a grandi passi Mare Nordest 2016, evento dedicato al mare e al mondo che lo circonda, la cui quinta edizione sarà dedicata ai tre grandi temi Scienza, Tecnologia e Sport.

Promossa da Trieste Sommersa Diving, associazione senza fini di lucro, la manifestazione, che intende proporsi sempre più fortemente come punto di riferimento delle attività per il mare sul mare e del mare dell’intero Nord Est, si terrà dal 13 al 15 maggio 2016 presso la Stazione Marittima di Trieste con ingresso libero.

Sarà un’intensa tre giorni di eventi e incontri che coinvolgeranno le principali figure professionali che ruotano attorno al mare in vari ambiti quali trasporti, cantieristica, subacquea professionale e ricreativa, ricerca scientifica ambiente, sport acquatici e naturalmente turismo e promozione del territorio.

Molte le novità dell’edizione del “piccolo giubileo”, a cominciare dall’attenzione riservata al mondo delle scuole con il coinvolgimento diretto degli studenti sia di lingua d’insegnamento italiana che slovena in un’ottica di collaborazione transfrontaliera sempre più stretta tra i paesi contermini che si affacciano sul mare.

Oltre ai seminari di carattere scientifico e informativo, anche quest’anno verranno proposti il Trofeo internazionale di fotografia subacquea “Città di Trieste”, le esibizioni con le moto d’acqua, la pulizia di fondali nell’area del Bacino San Giorgio, le dimostrazioni di salvataggio in mare con cani e per la prima volta si terrà una gara di SUP (Stand Up Paddling).

Particolare attenzione sarà rivolta alla disabilità con un progetto dedicato alla formazione degli istruttori per l’accompagnamento in mare di soggetti non vedenti o con difficoltà motorie.

Tra gli obiettivi, quello di evidenziare le capacità tecnologiche raggiunte dalle industrie presenti sul territorio e le possibili ricadute occupazionali che tali processi generano, rimarcando le tradizioni che hanno sempre contraddistinto nel mondo per valori lavorativi progettuali la città. Numerosi e prestigiosi i relatori che si alterneranno all’interno dei seminari, che prevedono interventi di Operatori Tecnici Subacquei sul trasporto marittimo di merci, il turismo da crociera e la cantieristica.

L’evento porrà in evidenza le peculiarità di Trieste e del suo territorio, dal mare al Carso, proponendosi come vetrina privilegiata per ambiente, professionalità, prodotti tipici, cultura e tradizioni locali.

Sul profilo ufficiale facebook di Mare Nordest (www.facebook.com/pages/Mare-Nordest-Trieste/694493867279347) è stato diffuso un primo video promozionale, visibile al link https://www.facebook.com/694493867279347/videos/1041070282621702/

Ulteriori informazioni sul sito www.marenordest.it

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.