Si è concluso il 27° Dubai International Boat Show

Sabato 2 marzo si è conclusa la ventisettesima edizione del Dubai International Boat Show (DIBS)

Molti espositori che hanno registrato forti vendite, tra cui debutti per il primo yacht “volante” al mondo, nato e sviluppato proprio qui negli Emirati Arabi. Il Foiler di ENATA – che imita la sensazione di volare attraverso il suo design unico – è stata una delle tante navi di spicco presentate allo spettacolo del 2019, il più grande evento di stile di vita marino della regione.
E certamente ha fatto ondate con i visitatori, con diverse imbarcazioni scattate da acquirenti entusiasti.

Aloïs Vieujot, Manager dell’ENATA, ha dichiarato: “Quest’anno è stato molto positivo per noi. Abbiamo ricevuto molto interesse per il nostro Foiler e siamo lieti di annunciare che abbiamo realizzato diverse vendite durante il corso del Salone Nautico Internazionale di Dubai. È stato uno spettacolo fantastico, e sono sicuro che torneremo l’anno prossimo”.

Quest’anno il Salone Nautico Internazionale di Dubai ha accolto oltre 800 marchi ed espositori, 71 dei quali hanno preso parte per la prima volta. L’evento ha ospitato 15 lanci globali e 23 regionali, sette dei quali dal produttore di yacht leader negli Emirati, Gulf Craft.

Il debutto alla fiera è stato il SUV NOMAD 65 dell’azienda, che ha la possibilità di essere completamente alimentato a energia solare – una delle numerose iniziative ecologiche in mostra agli show di cinque giorni.

Mahmoud Itani di Gulf Craft ha spiegato: “Abbiamo deciso di realizzare uno yacht ad energia solare per essere più rispettoso dell’ambiente e ridurre la nostra impronta di carbonio. I pannelli solari sul tetto del NOMAD sono utilizzati per alimentare gli ausiliari della barca, come luci, prese elettriche, aria condizionata per un pernottamento fino a otto ore a pieno carico. È un’iniziativa che vorremmo portare avanti e, auspicabilmente, avere uno yacht completamente motorizzato che utilizzi l’energia solare. Abbiamo ricevuto grande interesse per la barca a energia solare durante il Salone Nautico Internazionale di Dubai, e ci è stato anche chiesto se fosse qualcosa che potremmo installare anche su altri yacht”.
Tra gli espositori del porto turistico della fiera, molti hanno segnalato un entusiasmo per la sostenibilità tra gli acquirenti locali.

 Sophie Hotz, Relationship Manager presso Dominator, ha dichiarato: “La sostenibilità è stata un punto di discussione molto importante per i clienti interessati questa settimana. Quando abbiamo parlato di motori, ad esempio, ci è stato chiesto quali siano le opzioni più sostenibili disponibili. Le persone sono ora veramente interessate alle diverse opzioni di propulsione, ai diversi motori e motori che possono consentire al loro yacht di essere più sostenibile, che possiamo adattare per adattarsi alle loro esigenze. È stato un argomento molto importante per loro “.

Con 450 barche e yacht in mostra, l’edizione 2019 del Salone Nautico Internazionale di Dubai ha attirato decine di migliaia di visitatori locali, regionali e internazionali che hanno celebrato il divertimento, lo stile di vita e l’entusiasmo di chi è in acqua. I visitatori sono stati trattati per un programma pieno zeppo in tutto, offrendo qualcosa per tutti, da famiglie, bambini e principianti fino alla barca più esperto, seducendo un nuovo pubblico per lo spettacolo e per il mondo della nautica.

Si è concluso sabato ospitando il campionato Aquabike degli EAU, che ha visto la partecipazione di oltre 70 atleti di livello mondiale e campioni del passato provenienti da tutto il mondo.

Riju George, Event Director al Salone Nautico Internazionale di Dubai, ha dichiarato: “La fiera di quest’anno è stata davvero forte e un successo in termini di attrazione per i visitatori commerciali e per gli acquirenti di tutto il mondo marino, oltre alle famiglie in cerca di una giornata divertente. Lo spettacolo ha offerto ancora una volta una piattaforma speciale per i marchi marini internazionali per raggiungere il Medio Oriente, dove abbiamo visto crescere costantemente la comunità nautica nel corso degli anni. L’atmosfera energica e interattiva dello show di quest’anno – in sintonia con il successo riportato da molti dei nostri espositori – ne è stata la testimonianza. È stato fantastico vedere quante persone hanno gradito fare un salto all’acqua, specialmente ai principianti, mentre ci sforziamo di curare uno spettacolo che si rivolge a tutte le attività marine e acquatiche, dal kayak alla subacquea allo yachting; c’è stato davvero qualcosa per tutti. Non vediamo l’ora di celebrare la 28a edizione nel 2020 con uno spettacolo ancora più grande e migliore! ”

Per rimanere aggiornato sul Salone Nautico Internazionale di Dubai 2020, visitare www.dubaiboatshow.com.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE