UCINA al Congresso mondiale ICOMIA IFBSO 2017

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

SI È CHIUSO IERI IN AUSTRALIA IL CONGRESSO MONDIALE DELLE FEDERAZIONI ICOMIA E IFBSO.

UCINA CONFINDUSTRIA NAUTICA HA PARTECIPATO IN RAPPRESENTANZA DELLA FILIERA ITALIANA INSIEME ALLE FEDERAZIONI NAUTICHE DI TUTTO IL MONDO.

IL MERCATO DELLA NAUTICA MONDIALE SI PREPARA ALLA SFIDA 4.0.

 

UCINA Confindustria Nautica ha partecipato, insieme alle Federazioni nautiche di tutto il mondo, al Congresso mondiale dell’International Council of Marine Industry Associations (ICOMIA) e dell’ International Federation of Boat Show Organisers (IFBSO), che si è chiuso ieri in Queensland, Australia, e al quale hanno preso parte oltre 100 delegati provenienti da tutti i continenti.

Al Congresso di ICOMIA e di IFBSO, di cui UCINA fa parte sia come Associazione di categoria sia come organizzatrice del Salone Nautico di Genova (21-26 settembre 2017), manifestazione riconosciuta da IFBSO – hanno preso parte Andrea Razeto, proprietario della F.lli Razeto&Casareto SpA, e Vice Presidente di ICOMIA e Vice Presidente di UCINA Confindustria Nautica, e Stefano Pagani Isnardi, responsabile relazioni internazionali di UCINA.

Nel 2016, UCINA ha avuto l’onore di organizzare la cinquantesima edizione del Congresso annuale di ICOMIA e IFBSO a Trieste, occasione di grande prestigio che ha permesso di mostrare ad una platea internazionale le eccellenze della industria italiana della nautica da diporto e l’intenso lavoro svolto da UCINA per il comparto.

Tra gli argomenti trattati in occasione del Congresso 2017, molta attenzione è stata posta sui nuovi modelli di business digitali e sui loro possibili effetti  – e opportunità – per i modelli tradizionali dell’industria nautica.
L’argomento della competitività è stato più volte affrontato da UCINA e, in particolare, la sfida delle aziende 4.0, realtà digitalizzate nel processo di produzione e nei prodotti, capaci di utilizzare le informazioni ricavate per fare nuovo business. La nautica è, infatti, il settore con la maggior crescita nell’export negli ultimi 20 anni e rappresenta un’eccellenza italiana riconosciuta in tutto il mondo.

A tal proposito, in occasione della Convention UCINA Satec 2017 che si terrà a Santa Margherita Ligure dal 16 al 17 giugno prossimi, UCINA organizzerà un workshop relativo all’approccio delle aziende nautiche a queste nuove tecnologie per individuare le opportunità future anche in riferimento al Piano nazionale Industria 4.0 elaborato dal Ministero dello Sviluppo Economico volto a far ripartire il manifatturiero italiano.

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.