UCINA CONFINDUSTRIA NAUTICA: INCONTRO POSITIVO CON IL MINISTRO CENTINAIO SU CANONI DEMANIALI

UCINA Confindustria Nautica ha incontrato quest’oggi il Ministro delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo Gian Marco Centinaio sulle tematiche del turismo nautico.

Sono state affrontate, in particolare, le questioni relative ai canoni demaniali (il contenzioso, si ricorda, riguarda l’applicazione retroattiva – a contratti già in corso – dell’aumento fino al 450% dei canoni demaniali fissato dal governo Prodi nel 2006) e alle gare Bolkestein, dalla quali la portualità turistica andrebbe esclusa in quanto la direttiva è destinata alle attività che prevedono erogazione di sevizi, mentre i porti turistici sono infrastrutture permanenti, costruite dai privati e poi devolute al patrimonio dello Stato.

L’incontro è stato positivo ed il Ministro ha ricevuto ed esaminato tutta la documentazione tecnica fornita da UCINA Confindustria Nautica dimostrando attenzione e sensibilità sugli argomenti e assicurando di lavorare sul tema in collaborazione con il Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Edoardo Rixi.

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Carla Demaria, a Miami per il Miami International Boat Show ha seguito a distanza l’incontro, esprimendo la sua soddisfazione: “Ringraziamo il Ministro Centinaio per la disponibilità e collaborazione su uno dei temi sensibili del settore, dobbiamo riparare agli errori dello Stato, altrimenti si rischia di travolgere oltre 2.200 addetti”.

 

Genova, 15 febbraio 2019

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE