Lungo una sponda del Tevere, all’interno della riserva naturale del litorale romano, si estende per oltre 10.000 metri quadrati lo stabilimento di Aqa Yacht, cantiere che dal 2014 si impegna nel riportare in auge il classico open mediterraneo. Aqa Yacht ha fatto il suo debutto nel 2014 con la presentazione della sua prima imbarcazione, l’Aqa 35x. Progettata insieme al designer di fama internazionale Francesco Guida, la barca è una moderna reinterpretazione del classico open mediterraneo, ridisegnata principalmente nell’ergonomia degli spazi per renderla più sicura, confortevole e adatta alle esigenze dell’armatore contemporaneo. Costruita interamente “in house” con tecnologie moderne come il taglio al laser e l’infusione sottovuoto, l’Aqa 35x offre infatti un layout della coperta con passaggi laterali più ampi e sicuri e una distribuzione degli interni più accogliente grazie a...

Leggi tutto l'articolo

Abbonati

Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online