Libeccio 13.5 è uno dei modelli storici che il Cantiere Mimì ha deciso di riportare in auge nel 2022 con una nuova interpretazione disegnata dallo Studio di Valerio Rivellini, designer in crescente ascesa. Libeccio 13.5 Cabin Il risultato è quello di un gozzo planante che coniuga un’estetica tradizionale e senza tempo con l’abitabilità e i contenuti tecnici e tecnologici delle imbarcazioni più moderne. “Il riscontro ottenuto dagli esemplari di maggiore lunghezza, sia in Italia sia all’estero, ha confermato il nostro proposito di lanciare una barca in grado di offrire una navigazione sicura ed emozionante da un lato, e di grande comfort dall’altro. Questo modello è perfetto per una famiglia o un gruppo di amici che desiderino pernottare a bordo in tutta comodità, grazie a un layout a tre cabine, due bagni e cucina”, ha commentato Domenico Senese, CEO di Gozzi Mimì.

Leggi tutto l'articolo Abbonati

Per leggere l'articolo acquista un abbonamento a Nautica Online