Sanlorenzo presenta il progetto “Sviluppo indotto”

Nell’ambito delle iniziative in corso organizzate da Confindustria La Spezia finalizzate ad incrementare i rapporti fra le imprese associate, si è svolta lo scorso 10 aprile presso la sala congressi dell’Hotel NH di Spezia, una giornata di incontro sul tema “Sviluppo Indotto” tenuto da SANLORENZO, con l’obiettivo di far  dialogare realtà industriali del comparto spezzino con realtà in forte crescita che necessitano di continua ricerca di fornitori che possano supportare lo sviluppo produttivo programmato sul prossimo triennio.

Hanno aderito a tale evento una cinquantina di aziende, con le quali alla fine della presentazione, sono stati condivisi alcuni aspetti rilevanti relativi alla necessità di sostenere il fornitore al fine di poter permettere una crescita ed uno sviluppo adeguato. Temi che la stessa Sanlorenzo, tra i principali produttori al mondo di yacht e superyacht, con un fatturato consolidato nel 2018 pari a 380 Mil. euro e con un portafoglio di ordini  di 500 mln tra il 2019 ed il 2020, sta incentivando con importanti iniziative come la “Sanlorenzo Academy” che, proponendosi come ponte tra istituti tecnici, scuole professionali della Liguria e le aziende, punta a creare figure professionali specializzate al momento mancanti e molto richieste dal mondo del lavoro, fornendo opportunità di formazione ai giovani volte all’assunzione. Importanti anche gli accordi siglati con principali società di factoring a sostegno della filiera fornitori per un volume ad oggi pari a circa 50 Mil. Euro.

 

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE