Cerca un numero arretrato o una prova

esempio: numero 55 oppure scrivi il nome della barca per la quale stai cercando la prova

Nautica Numero 620 dicembre 2013

Sommario

  • L’editoriale del numero di dicembre, a cura del direttore Luca Sonnino Sorisio, basandosi su un tipico esempio di disservizio, commenta lo stato burocratico attuale della nautica italiana che, a causa della sua lacunosità e della mancata interazione tra i vari attori del sistema, crea non pochi disagi e preoccupazioni all’utenza. Sperando che il Registro telematico delle imbarcazioni possa rapidamente mettere la parola fine a tutto ciò.
  • 54th Fort Lauderdale Boat Show – Sempre più grande. Si è svolto dal 31 ottobre al 3 novembre scorsi il Fort Lauderdale Boat Show, giunto quest’anno alla sua 54esima edizione, fortunatamente baciata dal sole. Ancora una volta il “Salone dei Saloni” si è dimostrato all’altezza delle aspettative, confermando i segnali di ripresa del mercato internazionale.
  • Tecnica di pilotaggio – Quando il mare sorprende. Per quanto si possa essere buoni analizzatori dei bollettini meteorologici e attenti ascoltatori dei cosiddetti pratici locali, viene il giorno in cui, a sorpresa, mentre si sta tranquillamente ancorati in una deliziosa rada o si procede senza scossoni su un mare che sembra destinato a restare perennemente calmo, arriva un brutto groppo di vento che, in una manciata di secondi, trasforma tutto in un piccolo inferno. Prendere coscienza di questa probabilità è già qualcosa. Preparasi ad affrontarla, pensando che prima o poi si realizzerà, è fondamentale.
  • Le nuove frontiere dei tessuti – Le super vele. A dispetto della crisi, o forse a causa di essa, c’è molto dinamismo nel mondo delle velerie, dall’evoluzione dei materiali impiegati alle tecnologie di assemblaggio, dagli accessori connessi e le finiture, fino al mondo dei servizi e dell’after sale.
  • Come salvare la pelle… boat wrapping. Si chiama “boat-wrapping” ed è la pellicolazione di murate, opera morta e sovrastrutture. Un sistema rapido, semplice e anche piuttosto economico per cambiare il colore della barca e per proteggerla dagli elementi esterni.
  • Le barche della nostalgia/2 – Ecologia nautica: il design più adatto. Chi va in crociera in barca a vela lungo le coste mediterranee in estate, specie quelle italiani occidentali, e parte al mattino per atterrare al pomeriggio, sa che la navigazione si svolge per lo più a motore ausiliario acceso per circa il 70% del tempo, soprattutto con il meteo bello stabile. In certe regioni si può arrivare anche a oltre il 90%.
  • “Festa della Marineria” a La Spezia – In campo le “Tall Ships”. Se i raduni di grandi velieri hanno da sempre un loro fascino, quello di La Spezia è destinato a rimanere a lungo nella memoria. Uno sforzo organizzativo straordinario ha offerto alla città uno spettacolo unico che ha attirato migliaia di spettatori.
  • Centenario della nascita di Thor Heyerdahl – La leggendaria impresa del “Kon-Tiki”. “Bengt… dimmi un pò, com’è che ci siamo trovati in questa situazione?” – “Che diavolo Thor! E lo chiedi a me? L’idea è stata tua, ma devo dire che mi sta proprio a genio!”… Fuori dalla capanna, sotto il sole cocente, altri tre uomini riparavano il tettuccio. Erano seminudi, abbronzati e con la barba lunga, con strisce di sale lungo la schiena e una faccia come se non avessero mai fatto altro che navigare il Pacifico su dei tronchi d’albero, diretti a occidene (dal libro “Kon-Tiki” di Thor Heyerdal, pag.6).
  • “Strambate”. In questo numero, a cura di Roberto Neglia, si parla di Lanfranco Cirillo, 54enne armatore del tutto atipico. Partito da un 100′, ora Cirillo si diletta sui Melges 32 (con vittoria alle Audi Sailing Series e secondo posto ai mondiali di categoria) e sul Finn. “Fantastica” è il suo sailing team, con il quale l’armatore intende radunare i migliori giovani velisti italiani da lanciare sul panorama mondiale. Intanto sul Class 40 “Fantastica”, Stegano Raspadori e Pietro D’Alì stanno partecipando alla Transat Jacques Vabre.
  • Nella rubrica dedicata allo sport curiosità riguardanti l’Extreme Sailing Series, l’Atlantic Rally for Cruisers (ARC) e il record di Maxi Spindrift 2 alla Discovery Route.
  • Su questo numero di “Nautica” svelati pregi e difetti delle seguenti imbarcazioni:
    Bavaria – Bavaria 46 Cruiser
    Emys Yachts – Emys 22
    Arimar – Solemar 32 ST
    Quicksilver, Brunswick Corporation – Activ 605 Sundeck
  • Anche questo mese “Nautica” propone tutte le sue rubriche dedicate alla nautica e ai diportisti. All’interno della rivista, troverete la rubrica “Una barca per tutti” che, oltre ai piccoli annunci, contiene: Il Charter – Scuole e patenti – Il Consulente – L’Usato – Pagine Blu – Il Broker.

Editoriale

Indice articoli presenti in questo numero

1
Peugeot 208 GTI
rubrica: Autonautica | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 102

2
Boat wrapping
rubrica: Didattica e tecnica | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 60
3
Ecologia nautica: il design più adatto
rubrica: Didattica e tecnica | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 64
4
Le super vele
rubrica: Didattica e tecnica | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 54
5
Quando il mare sorprende
rubrica: Didattica e tecnica | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 46
6
Tempesta di grandine in un pomeriggio di vela sul lago di Garda: protagonisti di un’avventura senza saperlo…
rubrica: Esperienze di bordo | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 104
7
Cranchi 54 Fly: correzione dei dati
rubrica: Giri di bussola | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 99
8
Enertia Eco, l’elica che fa risparmiare
rubrica: Giri di bussola | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 98
9
Gestisci il tuo porto con Blue Shell
rubrica: Giri di bussola | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 97
10
Mercury Diesel TDI: Nuove potenze per nuove sfide
rubrica: Giri di bussola | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 96
11
Oyster in Italia con Marine Services
rubrica: Giri di bussola | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 98
12
SNO Yachts dealer esclusivo Viking Yachts
rubrica: Giri di bussola | annata: 2013 | numero: 620 | pagina: 98

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.