Cerca un numero arretrato o una prova

esempio: numero 55 oppure scrivi il nome della barca per la quale stai cercando la prova

Nautica Numero 634 febbraio 2015

Sommario

  • L’editoriale del numero di febbraio, a cura del direttore Luca Sonnino Sorisio, spiega ai lettori le motivazioni che hanno condotto la casa editrice a modificare il formato di “Nautica”, a migliorarne la carta e a cambiare l’impostazione grafica.
  • Manovre speciali a vela – Quel passo in avanti. La virata, l’abbattuta, la bolina e il lasco sono cose alla portata di qualsiasi velista. Proviamo a diventare più bravi e soprattutto affidabili, imparando qualche tecnica più importante. Ovviamente parliamo di sicurezza.
  • Cosa c’è di nuovo nella vela – L’aria che tira. Riflessioni sulle nuove tendenze emerse dai saloni nautici autunnali.
  • La manutenzione ordinaria fatta da sé – A tuto gas. Fare pratica per imparare le principali operazioni di manutenzione del motore non è tanto un modo per passare qualche domenica invernale sulla barca, quanto piuttosto un’opportunità per prendere maggiore confidenza con il propulsore. Molto utile per fronteggiare eventuali imprevisti in mezzo al mare.
  • La lunga epopea della Honda – Più di 50 anni ma non li dimostra.Honda Marine ha celebrato lo scorso anno il suo primo mezzo secolo di vita. Partita timidamente, con un piccolo quattro cavalli, oggi vanta una linea di prodotto di 19 modelli che coprono un range di potenze compreso fra 2 e 250 cavalli.
  • Winston Churchill – Lord del mare. Cinquant’anni fa moriva l’inglese più famoso della sua epoca. Nominato due volte Primo Lord dell’Ammiragliato, fu statista, scrittore, storico e quotato pittore di molti quadri di marine.
  • Messico: la Penisola dello Yucatan – El paraíso en la Tierra. Spiagge da sogno, una barriera corallina tra le più belle al mondo e incontaminate riserve naturali sono solo una parte di quanto la Riviera Maya può offrire a chi vi “approda”. Una porta d’ingresso privilegiata per visitare anche le antiche città coloniali, i grandiosi siti archeologici e i misteriosi cenote che hanno reso celebre la Penisola dello Yucatan.
  • “Strambate”. In questo numero, Roberto Neglia narra le ultime vicende scaturite dopo la squalifica di Carlo Podestà, armatore e timoniere dell’Elan 410 “Phantomas”, reo per aver utilizzato il motore durante la Roma-Giraglia in solitario dello scorso anno.
  • Nella rubrica dedicata allo sport curiosità riguardanti la 70ª Rolex Sydney-Hobart, la Barcelona World Race e la Volvo Ocean Race.
  • Su questo numero di “Nautica” svelati pregi e difetti delle seguenti imbarcazioni:
    Sirena Marine – Euhoria 54
    Maritimo Offshore – Maritimo 58
    Bimax – Alchimia 32
    Sur Marine – ST 370 Prestige
  • Anche questo mese “Nautica” propone tutte le sue rubriche dedicate alla nautica e ai diportisti. All’interno della rivista, troverete la rubrica “Una barca per tutti” che, oltre ai piccoli annunci, contiene: Il Charter – Scuole e patenti – Il Consulente – L’Usato – Pagine Blu – Il Broker.

Editoriale

UNA NUOVA VESTE GRAFICA PER LA RIPRESA

Nautica ci crede

Come avrete notato, la rivista che avete in mano è cambiata, il formato è più grande e la carta migliore, rendendo più belle e luminose le fotografie e tutta la stampa. In questo momento di “ristrettezze”, vi domanderete perché mai Nautica, in controtendenza con le altre realtà editoriali del settore – una dozzina delle quali ha chiuso – abbia fatto uno sforzo simile. La risposta è semplice, perché ci crediamo. Crediamo in una ripresa che non ci sembra più tanto lontana. Lo vediamo da molti piccoli particolari, a cominciare dal salone di Genova, dove tanti visitatori sono tornati a ottobre sentendo il richiamo delle barche e della vita di mare, dal traffico in crescita sui nostri siti web, fino ad arrivare al mercato americano – sempre in anticipo rispetto al nostro – che è in ripresa. D’altra parte l’economia dovrebbe ormai aver toccato il punto più basso ed essere in risalita. Le aspettative per il 2015 sono infatti positive, anche per via dell’abbassamento dello spread, della caduta del prezzo del petrolio e della debolezza dell’euro rispetto al dollaro, tutti fattori che nel complesso dovrebbero favorire l’export e far risalire il PIL. Un altro piccolo segnale: la Fiat che ricomincia ad assumere ed elimina la cassa integrazione.
Con l’affacciarsi della bella stagione auspichiamo quindi di rivedere tanti appassionati navigare nei nostri mari. E se si è sempre pensato di fare il grande passo… ora, che gli anni bui ce li stiamo lasciando alle spalle, è il momento giusto per acquistare una imbarcazione, nuova o usata che sia.
Da parte nostra abbiamo subito speso le nostre energie per fare la rivista più bella, aumentando il formato e ritoccando la grafica per rendere più piacevole la lettura. Un impegno di uomini e mezzi notevole che però si fa volentieri, nella consapevolezza che i tempi sono maturi per il cambiamento. E con l’entusiasmo di sempre cerchiamo di rendere la nostra rivista ancora più interessante e ricca di tutti quegli articoli che da oltre cinquant’anni curiamo e che con orgoglio ci contraddistinguono come leader del settore, chiedendo anche a voi lettori un piccolo contributo. Da questo numero, infatti, il prezzo di copertina, dopo ben 13 anni, è leggermente aumentato.
Proprio mentre eravamo in chiusura di questo numero, è arrivata in redazione la notizia delle dimissioni di Massimo Perotti dalla presidenza dell’UCINA. Trovate i particolari a pagina 15. Nel frattempo auguriamo al presidente vicario fino a nuove elezioni, Lamberto Tacoli, di recuperare compattezza e unitarietà di visione all’interno dell’associazione e del mondo della nautica, che crediamo ne abbia bisogno come non mai.

Luca Sonnino Sorisio

Questo testo, se non si riferisce al numero di Nautica correntemente in edicola, viene pubblicato esclusivamente a fini storici e le opinioni espresse potrebbero non coincidere più con quelle della Direzione e/o della Redazione di Nautica Editrice Srl

Indice articoli presenti in questo numero

1
Il porto di Cecina
rubrica: Approdi e residenze | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 112

2
A tutto gas
rubrica: Didattica e tecnica | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 62
3
L’aria che tira
rubrica: Didattica e tecnica | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 56
4
Quel passo in avanti
rubrica: Didattica e tecnica | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 44
5
Ischia: l’isola verde
rubrica: Esperienze di bordo | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 115
6
Cantiere Set Marine
rubrica: Giri di bussola | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 106
7
Gpy Marine, quando la nautica significa passione
rubrica: Giri di bussola | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 104
8
Navigare, dal 1990 al timone della nautica da diporto
rubrica: Giri di bussola | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 105
9
Foto 3D a prova di umidità
rubrica: Idee in barca | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 26
10
Marinanow: posti-barca on line
rubrica: Idee in barca | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 26
11
Sonart chart… senza sonar
rubrica: Idee in barca | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 26
12
Altri due casi di corrosione
rubrica: Il Consulente | annata: 2015 | numero: 634 | pagina: 140

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.