Cerca un numero arretrato o una prova

esempio: numero 55 oppure scrivi il nome della barca per la quale stai cercando la prova

Nautica 679 di novembre 2018

IN COPERTINA

Il Tornado 50 S, una delle novità presentate al Nautico di Genova, provato per voi a pagina 126. Foto di Antonio Bignami

Saloni D’Autunno – Le novità

Una sintetica panoramica sulle novità che la maggior parte dei cantieri ha annunciato in previsione dei saloni nautici di settembre e che è destinata ad arricchirsi nel corso dei mesi a venite.

NautiContest: Zefìro Powerboat Concept

Un runabout fortemente ispirato al car design è il progetto selezionato per NautiContest. Opera dei giovani progettisti Alessandra Passarello e Simone Schiano, le sue caratteristiche principali sono l’equilibrio tra design e ingegnerizzazione e l’alto livello di definizione tecnico e stilistico del progetto.

50a Barcolana

Più di una regata, più di un evento, più di una Regione in festa, più delle frecce tricolori e del Vespucci che le rendono omaggio. La Barcolana numero 50 polverizza ogni record, cominciare dalle barche iscritte. E i fratelli Benussi, da vincitori, si preparano al Giro del mondo con il loro team triestino.

Victoria Classic Boat Festival

Per i cittadini di Victoria, la capitale della provincia canadese della Columbia Britannica, la Festa del Lavoro, che cade ogni primo lunedì di settembre, è dal 1978 sinonimo di Classic Boat Festival. E così anche quest’anno, nella fattispecie dal 31 agosto al 2 settembre, il locale festival marinaro si è svolto in quell’atmosfera calda e informale che da sempre – così giurano i testimoni delle passate edizioni – caratterizza l’evento.

Goleta “Gringo”

L’elegante schooner costruito nel 1886 a Pegli solca ancora l’oceano per una seconda giovinezza, con un bagaglio di storie importanti da raccontare. È una delle barche storiche naviganti più vecchie al mondo.

Oceano Indiano Maldive

“Arrivammo alle Maldive, che sono una delle meraviglie del mondo. Ci sono almeno duemila isole dove l’albero più diffuso è quello della palma da cocco. Ogni atollo è composto da almeno cento isole, riunite a forma di anello con soltanto un ingresso da dove, come se fosse una porta, possono entrare le imbarcazioni”.

 

Le nostre prove

  • Tornado Yachts 50 S
  • Fairline Yachts Targa 43 Open
  • Jeanneau Merry Fisher 1095
  • Frauscher Boats 650 Alassio

ACQUISTA LA RIVISTA IN FORMATO DIGITALE

 

L’editoriale

GRAZIE, PRESIDENTE!

Presidente Mattarella al Salone di Genova 2018Non era mai successo che un presidente della repubblica visitasse il Salone Nautico Internazionale di Genova. Stavolta, invece, Sergio Mattarella lo ha fatto. Non ci è dato da sapere in che misura la tragedia del ponte Morandi, accaduta quarantuno giorni prima, ad appena cinque chilometri in linea d’aria dal quartiere fieristico, possa aver pesato su questa decisione.

Tuttavia, a noi piace pensare che lo storico omaggio alla manifestazione abbia trovato il suo spunto nella consapevolezza del valore simbolico che essa ha assunto anche solo per il fatto di essersi svolta, nonostante le circostanze tutte avverse.

Mai come quest’anno, infatti, il salone che purtroppo molti – anche tra gli appartenenti alle istituzioni – considerano “leggero”, in quanto vetrina del tempo libero, se non addirittura “sospetto”, in quanto luogo di ricchezze misteriose, ha dimostrato l’orgoglio, la passione, la caparbietà di un comparto profondamente sano che non soltanto ha saputo superare la crisi che lo ha travolto più di ogni altro negli anni del baratro economico, ma che, persino negli stessi giorni in cui ancora si scavava tra le macerie del Polcevera, è riuscito a costruire una delle edizioni della sua mostra più belle e importanti di sempre.

Ecco perché la manifestazione alla quale, a seconda del vento politico, erano fino ad oggi intervenuti – più o meno frettolosamente – “soltanto” ministri o sottosegretari in rappresentanza del Governo, stavolta ha ricevuto con tutti gli onori – e persino con affetto – il Presidente della Repubblica. In rappresentanza dell’Italia.

Corradino Corbò

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.