PRESENTATO A MIAMI IL MANGUSTA GRANSPORT 44

Daniele Carnevali
Scritto da Daniele Carnevali

In occasione dello Yachts Miami Beach, Overmarine Group ha presentato durante una conferenza stampa il progetto del nuovo Mangusta Gransport 44, modello che segna l’ingresso del cantiere nel segmento dei fast displacement yacht.

Overmarine, da sempre conosciuto per i suoi Maxi Open ad alte prestazioni, più recentemente si è cimentato nella progettazione e produzione di yacht long range come il 42 metri a tre ponti Mangusta Oceano presentato allo scorso Cannes Yachting Festival.

Dall’incontro di queste due famiglie di yacht, la planante ad alte prestazioni e la dislocante con grande autonomia, nasce la linea GranSport che comprende modelli fast displacement, ossia in grado di navigare confortevolmente e con grande autonomia in dislocamento ma anche di percorrere miglia e miglia a velocità sostenute.

Mangusta GranSport 54 è il primo modello di questa nuova gamma ed è già stato venduto. Attualmente è in costruzione negli stabilimenti di Pisa e la sua consegna è prevista nell’estate 2018. Mangusta GranSport 44 porta la firma di Alberto Mancini.

Il secondo modello della serie è il Mangusta GranSport 44, disegnato sempre da Alberto Mancini su una carena di Ausonio. Presentato a Miami, il 44 adotta una motorizzazione con due unità laterali MTU 16V 2000 M96L in linea d’asse e una centrale con idrogetto Kamewa. Il motore centrale è progettato per navigare a basse velocità, manovrare con maggiore facilità durante la navigazione e consentire l’utilizzo del Dynamic Positioning durante gli ormeggi.

Capace di raggiungere i 26 nodi di velocità massima, a 11 nodi il 44 ha un’autonomia di oltre 3.000 miglia nautiche.

Il Mangusta GranSport 44 è previsto in consegna per maggio 2019.

Per ulteriori informazioni www.overmarine.it

 

Scheda tecnica

Lunghezza f.t.: m 44,10 – Larghezza: m 8,60 – Pescaggio: m 2,20 – Dislocamento a pieno carico: kg 305.000 – Stazza: 400 GT – Riserva carburante: litri 50.000 – Riserva acqua: litri 6.000 – Motorizzazione: 3×2.600 HP MTU 16V 2000 M96L – Velocità massima dichiarata: 26 nodi – Velocità di crociera dichiarata: 20 nodi – Autonomia a 11 nodi: nm 3.000 – Exterior Design: Alberto Mancini/Overmarine Group – Interior Design: Alberto Mancini/Overmarine Group – Materiale di costruzione: Alluminio

sull'autore

Daniele Carnevali

Daniele Carnevali

Classe ’81, giornalista professionista approdato nella redazione di Nautica nel 2003. Appassionato di barche a vela e a motore, nel tempo libero si diletta a veleggiare a bordo del suo Fireball.

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.