Charter a Natale e Capodanno, non solo Caraibi

Ecco alcune offerte di noleggio di barche per il periodo festivo, ai Caraibi, ma anche nelle acque del nostro Mediterraneo

NON SOLO CARAIBI

Per gli amanti del mare e della navigazione, ogni periodo è buono per godersi i piaceri della crociera. Così, approfittando del periodo festivo di Natale e Capodanno, vi consigliamo di prenotare per tempo qualche bella crociera ai Caraibi, meta fra le più frequentate in questo periodo, tutto sommato alla portata di molti, oppure optare per qualche veleggiata nelle nostre zone, dove il clima rimane mite anche d’inverno, dalla Sicilia alla Sardegna, dalla Liguria alla Costa Azzurra.

A dimostrazione che non esistono solo mete esotiche per il Natale in barca, la società Fuga Sail, con due basi d’imbarco in Sicilia, a San Vito Lo Capo e Trapani, organizza per tutto il periodo natalizio e per il Capodanno delle splendide veleggiate con le imbarcazioni della propria flotta in direzione Isole Egadi, San Vito Lo Capo, Scopello, Riserva Naturale dello Zingaro, Tunisia, Pantelleria, Isole Eolie e Lampedusa, per godersi le proprie vacanze in tutta tranquillità e relax con personale qualificato. Si può scegliere tra imbarchi individuali o prendere un’imbarcazione in esclusiva con o senza skipper. Inoltre, per quanto riguarda gli imbarchi individuali, è possibile aggiungere una quota di 30 Euro a persona per un delizioso e ricco pranzo natalizio o di fine anno.

L’agenzia Nautica Charter di Torino propone per Capodanno una simpatica crociera: vista la mitezza delle condizioni meteo del ponente ligure e della Costa Azzurra anche nel periodo invernale, avrete l’opportunità di fare una bella veleggiata, con partenza da Sanremo il 30 dicembre, a bordo di uno splendido Bavaria 44 Sport, versione 4 cabine e 2 bagni, anno 2002, con skipper, spingendovi fino a Cannes, e rientrando il 2 gennaio a Sanremo. È previsto l’imbarco alla cabina. La stessa crociera viene proposta anche per l’Epifania, con imbarco il 5 gennaio e rientro il 9. Capodanno in barca con scuola vela d’altura, viene proposto dalla società Genova Charter, con partenza da Genova e rotta verso il Golfo del Tigullio, le Cinque Terre e Capodanno all’Isola d’Elba, quindi rientro su Genova. L’imbarco a bordo del Jeanneau Sun Odyssey 42.2, barca dotata di riscaldamento Webasto a gasolio, con 4 cabine per 8 posti letto e skipper qualificato, è previsto il 27 dicembre e rientro il 2 gennaio.

Il Bavaria 44 Bianca, proposto sempre da Genova Charter, con le stesse date di imbarco e sbarco, partirà da Genova, facendo rotta verso Mentone, Costa Azzurra, con il Capodanno da passare a Cannes, quindi rientro a Genova. Anche il Bavaria, 4 cabine per 8 posti letto, è riscaldato e viene proposto con skipper qualificato. Come ogni anno anche la società Pigramare Charter Company, con base nautica nel porto di Cagliari adiacente alla via principale, Via Roma, particolarmente adatta per visitare la città ricca di monumenti, musei e storia, propone la crociera di Natale e Capodanno, con un brindisi fra lupi di mare che non amano le solite feste in albergo o in discoteca.

Pigramare propone splendidi itinerari nel clima mite del Sud della Sardegna. Su richiesta è disponibile il servizio “one way”, ovvero la sola andata per sfruttare tutti i giorni della crociera senza la preoccupazione del rientro alla base di partenza. Partendo da Cagliari si può scegliere se navigare nella Costa Sud Est o nella Costa Sud Ovest. La rosa delle imbarcazioni disponibili e degli optional è ampia: c’è il Bavaria 34 (10,80 metri di lunghezza, tre cabine e un bagno), il Bavaria 40 (12,50 metri, tre cabine e due bagni) e il nuovo Bavaria 44 (13,80 metri, quattro cabine e due bagni). L’imbarco è previsto a Cagliari il 27 dicembre per fare rientro il 3 gennaio.

Per chi invece è deciso ad espatriare, l’agenzia di charter Organizzazione Mare, con sedi a Roma, Nettuno, Riva di Traiano, Cala Galera e Marina degli Aregai, propone alcune offerte speciali per Natale/Capodanno ai Caraibi. Dal 26 dicembre al 3 gennaio, è disponibile per il noleggio un nuovissimo Gib Sea 51, con 5 cabine e 5 bagni con base d’imbarco Le Marin. Sempre nello stesso periodo si può prenotare un comodo catamarano Belize 43, dotato di 4 cabine e altrettanti bagni. L’agenzia si occupa di organizzare anche il volo con la compagnia aerea Air France da Torino, Bologna e Milano.

L’agenzia toscana di charter M-Yachts vi offre l’opportunità di passare le feste sotto il sole dei Caraibi a bordo di un bellissimo catamarano lungo 14 metri, il Bahia 46, con equipaggio italiano, equipaggiato con tutto ciò che serve per navigare tranquilli. Potrete visitare le più belle isole dell’Arcipelago delle Grenadine, fare conoscenza con la popolazione locale, la sera ballare ai ritmi caraibici o gustare una grigliata di aragoste sulla spiaggia. Il percorso consigliato è un one way, e parte dalla Martinica proseguendo verso S. Lucia, S. Vincent, Bequia, Mustique, Tobago Cays e tutte le isole Coralline fino ad Union. Le partenze sono previste a partire dal 27 dicembre fino al 7 gennaio, ma proseguiranno per i mesi di febbraio e di marzo 2005. Disponibile ai Caraibi anche un nuovissimo Bénéteau 57, lungo 17,60 metri e dotato di tutti i comfort per una crociera rilassante in mezzo al mare cristallino. La tariffa di noleggio, che include la sistemazione in cabina doppia con bagno, 2 persone di equipaggio (skipper e marinaio- cuoco), breakfast, light lunch, cena, carburante 4 ore al giorno, è di 2.250 Euro a persona.

Per chi non desidera l’equipaggio e preferisce navigare autonomamente, c’è la possibilità di noleggiare l’intera barca, un comodo Bavaria 44 del 2002 con 4 cabine e 2 bagni partendo da Martinica. L’agenzia milanese Feram Yachting ci ha inviato la sua proposta per Natale/Capodanno ai Caraibi. Si parte il 26 dicembre dalla Martinica per farvi ritorno il 5 gennaio, a bordo, a scelta, di barche dei cantieri Hunter, Bénéteau, Jeanneau, Dufour e diversi catamarani. I monoscafi hanno un minimo di 2 cabine e un massimo di 5, mentre i catamarani vanno da 4 a 4+2 cabine. Quindi possono ospitare da un minimo di 4 a un massimo di 12 persone. Il noleggio dei monoscafi varia da 2.200 Euro (2 cabine) a 7.640 (5 cabine) circa per 11 giorni, i prezzi dei catamarani da 5.445 (4 cabine) a 8.925 (4+2 cabine) circa per 11 giorni. A ciò bisogna aggiungere il costo dei voli che ammontano a circa 1.200 – 1.300 Euro per persona andata e ritorno e naturalmente cambusa, ormeggi, carburante e altre piccole spese.

Feram Yachting dispone di barche anche nelle Isole Vergini Britanniche, St. Martin, Antigua, Guadalupa, St. Vincent, Cuba. Oltre alle proposte di bareboat (noleggio senza equipaggio), offre anche imbarcazioni di lusso con minimo 2/3 persone di equipaggio e con un servizio di alto livello.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.