Charter nell’Arcipelago Toscano, le sette sorelle

Come le perle di una collana, ogni isola dell’Arcipelago Toscano è diversa dall’altra: ognuna conserva le tracce della sua storia, ma tutte hanno in comune la bellezza della natura

LE SETTE SORELLE

Si narra che la Venere del Tirreno, al momento di emergere dalle acque per abbracciare l’orizzonte, lasciò sfuggire sette perle dalla collana che adornava il suo bianco collo, che caddero in mare trasformandosi nelle Isole dell’Arcipelago Toscano: Gorgona, Capraia, Elba, Pianosa, Montecristo, Giglio e Giannutri. Oggi queste isole fanno parte del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano che ha saputo valorizzarle e proteggerle sin dal 1989 anno della sua creazione. Esso risulta essere il più grande Parco marino d’Europa, visto che comprende 56.766 ettari di mare e 17.887 ettari di terra.

Le isole sono tutte da scoprire, ognuna ha una storia, una leggenda, che affascina ed incanta. I periodi passati “saltellando” da un’isola all’altra, sono indimenticabili proprio per la diversità che le lega in un parco nazionale che cerca di valorizzare ancora di più il paesaggio, la magia di questi luoghi.

Il clima dell’Arcipelago Toscano è quello tipico mediterraneo in presenza di una forte azione mitigatrice del mare, soprattutto per le isole minori. Le estati sono calde, prevalentemente secche (anche se l’umidità si fa comunque avvertire) e ventilate. I venti hanno il tipico andamento di brezza sottocosta, ma divengono piuttosto vari in alto mare. D’estate vi è una prevalenza di levante, maestrale e tramontana, ma d’inverno non mancano i forti venti di libeccio, grecale, mezzogiorno, ponente e scirocco.

L’agenzia Feram Yachting di Milano propone una interessante crociera a bordo del caicco “My Bubu”, con base imbarco/sbarco a Portoferraio. Costruita nel 2000 questo motorsailer lungo 24 metri è il mezzo ideale per navigare in sicurezza alla scoperta di incantevoli luoghi e affascinanti mete lontane dal chiasso e dalle folle. Il gusto della tradizione dato dal legno e dall’armo velico a goletta e le moderne tecnologie si fondono armoniosamente su questa imbarcazione che offre un sorprendente comfort grazie agli ampi spazi di cui dispone. Il calore del mogano, usato per l’ampio salone e le cabine, il ponte in teak, gli alberi in pino, legno a vista per l’opera morta._8 Cabine (6 cabine ospiti e 2 cabine equipaggio), splendidamente attrezzate e accoglienti, ognuna con il servizio privato, con spazio doccia separato, sono ideali per 12 ospiti. La base operativa è Portoferraio, al centro dell’arcipelago toscano, facilmente raggiungibile con sevizio di traghetti da Piombino.

L’itinerario tipo seguito da questa splendida imbarcazione è particolarmente interessante perché tocca le località più suggestive dell’isola d’Elba e del Giglio. L’imbarco a Portoferraio è previsto alle ore 17.00, con l’aperitivo di benvenuto, la sistemazione a bordo, cena e pernottamento in rada. Il secondo giorno si salpa di buon mattino e si naviga verso Porto Azzurro facendo tappe nelle numerose spiagge e cale limitrofe. Dopo una raffinata cena a bordo, è possibile lo sbarco per una passeggiata a Porto Azzurro. Il terzo giorno di buon mattino si salpa e, costeggiando il promontorio del monte Calamita, si fa rotta verso l’isola del Giglio, che si raggiunge dopo una navigazione di circa 5 ore e dove si pernotta. Il quarto giorno si fa intorno all’Elba con tappa nei golfi Stella e Lacona. Cena nella rada di Marina di Campo, sbarco per la visita al paese, pernottamento in rada. Il quinto giorno si salpa e si raggiungono le spiagge di Cavoli e Fetovaia, degne di essere godute il più a lungo possibile. Cena e pernottamento nella baia di Fetovaia. Il sesto giorno si far rotta su Marciana Marina, che si raggiunge doppiando capo Sant’Andrea, punta Occidentale dell’isola d’Elba, e, dopo la cena a bordo, si sbarca per passeggiata in paese.

Il settimo giorno si fa rotta verso le spiagge di Procchio, Biodola e Viticcio, prima di fare rientro alla rada di Portoferraio dove si pernotta per l’ultima notte a bordo. Il prezzo della crociera è di 13.500 euro a settimana a persona, con sistemazione in cabina doppia con servizi privati, equipaggio composto da tre persone, 4 ore al giorno di navigazione con itinerario prestabilito, uso attrezzature (windsurf, pinne, maschera, boccaglio) e barche di servizio da utilizzare solo con un marinaio; rimane esclusa la cambusa e il costo degli ormeggi nei porti.

Per crociere nell’Arcipelago Toscano è vasta la selezione di imbarcazioni proposta dall’agenzia Pietro Cuccia Yacht Broker: la flotta è vastissima e con base in tanti porti dell’Elba e della costa toscana. Ecco alcuni esempi di barche a vela senza skipper. Da Piombino è disponibile un Oceanis 323 del 2008 con 6 letti in 2 cabine doppie+dinette, 1 wc; da Cala Galera un Sun Odyssey 35 del 2005 con 8 letti in 3 cabine doppie+dinette, 1 wc; da Porto Azzurro/Elba un Hanse 370 del 2008 con 6 letti in 3 cabine doppie, 1 wc; da Rio Marina/Elba un Cyclades 39.3 del 2007 con 8 letti in 2 cabine doppie+dinette,1 wc; da Castiglioncello un Bavaria 40 Cruiser del 2008 con 7 letti in 3 cabine doppie+dinette, 2 wc; da Scarlino un catamarano Lavezzi 40 del 2006 con 10 letti in 4 cabine doppie+dinette, 2 wc; da Follonica un Sun Odyssey 43 del 2004 con 10 letti in 4 cabine doppie+dinette, 2 wc: da Viareggio un catamarano Lagoon 440 del 2006 con 12 letti in 6 cabine doppie, 4 wc; da Punta Ala un Cyclades 43.4 del 2006 con 10 letti in 4 cabine doppie+dinette, 2 wc.

Fra le barche a vela con equipaggio proposte da Pietro Cuccia Yacht Broker segnaliamo da Porto Santo Stefano uno sloop di 22 metri con 12 letti in 6 cabine doppie servite da 3 toilette con doccia, tutte con aria condizionata. L’equipaggio molto professionale è composto da comandante e 2 hostess. Vasta la scelta anche fra le barche a motore senza marinaio: presso la base di Piombino si può noleggiare un Mira 43 Open del 2005 con 6/8 letti in 3 cabine+dinette, con aria condizionata. Numerosissime le barche a motore con equipaggio: da Porto Santo Stefano parte un potente Canados 58 Fly del 1990 rinnovato nel 2002, con 2 motori 800 hp che sviluppano 20 nodi. Ha 6 letti in 3 cabine doppie con servizi e con aria condizionata. L’equipaggio è composto da capitano e marinaio; a Viareggio è pronto un Akhir 20 del 1978 rinnovato nel 2002, con 2 motori GM che sviluppano 20/24 nodi. Ha 6 letti in 3 cabine doppie con servizi, con aria condizionata, con equipaggio capitano + marinaio. A Viareggio è disponibile un Maiora 21 con 2 motori MTU che sviluppano 25 nodi. Ha 6 letti in 3 cabine doppie con servizi e aria condizionata. L’equipaggio è composto da capitano e marinaio.

L’agenzia F-Marine, grazie alla sua base nautica situata nel porto di Cala Galera, è ormai un punto di riferimento fondamentale per chi, trovandosi per un solo giorno solo o per un periodo di vacanza più lungo all’Argentario, voglia scoprire o rivisitare la Costa d’Argento, soprattutto le Isole del Giglio e di Giannutri, dove si può trascorrere una giornata tranquilla, approfittando di posti ancora incantati ed acqua limpida. F-Marine ha quindi creato una struttura che si è pian piano specializzata nel noleggio e nella locazione di mezzi veloci e leggeri, adatti a trascorrere una giornata o più alle isole.

Fra questi segnalimo il Rizzardi 50 top line lungo 16,20 metri e largo 4,50 del 2000. Grazie a due motori Man da 680 hp, raggiunge una velocità massima di 35 nodi. Con le sue 3 cabine, 1 matrimoniale e 2 doppie, tutte con aria condizionata, può ospitare fino a 6 persone. È dotato di tender Arimar di 2,70 metri con motore Suzuki 8 hp.

Altra imbarcazione particolarmente interessante è il Pegasus 23 dei cantieri di Pisa, lungo 23,10 metri e largo 5,90. Costruito nel 1971 è stato completamente restaurato nel 2006. Equipaggiato con 2 motori MTU da 1.150 mantiene una velocità di crociera di 24 nodi, ma raggiunge una velocità massima di 28 nodi. Con 4 cabine (1 matrimoniale + 3 doppie) accoglie comodamente 8 ospiti, oltre a 3 membri d’equipaggio. I comfort sono assicurati da vasca Jacuzzi, TV LCD, DVD, stereo CD, telefono satellitare, impianto Hi-Fi. Ampia pedana di poppa con docce separate e scale idrauliche facilitano l’accesso in acqua. Tender, sci d’acqua, attrezzatura da snorkeling, giochi gonfiabili, moto d’acqua due posti con patente assicurano

L’agenzia 43° Parallelo con uffici a Milano propone a noleggio la propria flotta, composta da 11 imbarcazioni dai 9,60 fino a m 16,75, la cui base di ormeggio è La Marina di Scarlino. Scarlino è un ottimo punto di partenza per crociere nell’arcipelago Toscano, Giglio e Capraia e anche per la vicina Corsica. È facilmente raggiungibile anche dall’aeroporto di Pisa. Grazie ad una convenzione con Europcar, è possibile noleggiare (one way) autovetture o pulmini 7 e 9 posti a tariffe molto convenienti.

A poca distanza dal porto è stato allestito un magazzino ricambi molto fornito, siamo in grado di risolvere ogni problema anche dell’ultimo minuto, anche grazie alla collaborazione e disponibilità del Cantiere della Marina di Scarlino.

Le imbarcazioni proposte dall’agenzia 43° Parallelo vanno dal più piccolo Sun Odyssey 32i del 2006 con 4+2 posti letto fino all’ammiraglia: il Sun Odyssey 54DS del 2005, lungo 16,75 metri con 8+2 posti letto. Tutte le imbarcazioni sono dotate di bimini, sprayhood, dotazioni di sicurezza complete di cinture di sicurezza, salvagenti per bambini, reti draglie fornite gratuitamente (non montate), VHF con DSC, attrezzature di cucina non in plastica. Il Sun Odyssey 45 e il Sun Odyssey 54DS hanno riscaldamento, radar e ponte in teak.

Viacolvento Charter propone a noleggio in Mediterraneo “Copia 3” un confortevole ed elegante Azimut 74 Solar di 23 metri del 2003, dotato di 4 cabine per 10 ospiti. L’ampio salone, dall’arredamento raffinato ed elegante, è dotato di TV al plasma Sharp, Home Cinema Bose, DVD, Cd stereo, icemaker, ampie vetrate che donano luminosità all’ambiente, comoda zona pranzo e cucina ben equipaggiata con lavastoviglie, lavatrice, asciugatrice, frigorifero. La zona notte è caratterizzata dall’ampia cabina armatoriale matrimoniale situata a centro barca e dalla cabina Vip, sempre con letto matrimoniale, a prua, entrambe dotate di servizio en suite, TV al plasma Sharp, Home Cinema, DVD, CD stereo; le 2 cabine ospiti hanno letti separati, ognuna con letto pullman aggiuntivo, servizio en suite e CD stereo Sony. Alloggio 2 membri equipaggio separato a poppa. Lo yacht è dotato di tutta la più moderna strumentazione e di ogni comfort per i propri ospiti: lavastoviglie, lavatrice e asciugatrice Miele, Icemaker in salone, grill sul flying bridge, passerella idraulica, tender Zodiac 3.5 metri, moto d’acqua Yamaha 850cc, dissalatore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE