Aperte le iscrizioni per “Ritorno a Capraia”- 15 giugno 2019

“Ritorno a Capraia” è  la prima veleggiata non competitiva per yacht d’epoca e classici ch si terrà il 15 giugno

Lo scorso 24 maggio a Firenze, presso l’Officina – Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella, è stata presentata la prima edizione della veleggiata “Ritorno a Capraia”, che si terrà sabato 15 giugno con partenza dallo Yacht Club Cala de’ Medici di Rosignano Solvay (LI) e arrivo al porto dell’isola di Capraia. Potranno iscriversi le imbarcazioni in legno o metallo, senza obbligo di certificato di stazza, varate prima del 1975 e di lunghezza minima pari a 7,50 metri, e altri scafi di linee classiche o tradizionali. La veleggiata, organizzata dall’AIVE Associazione Italiana Vele d’Epoca, dalla delegazione della Lega Navale Italiana di Capraia Isola e il supporto dello Yacht Club Cala de’ Medici, è disciplinata unicamente dalle norme internazionali per evitare gli abbordi in mare.

APERTE LE ISCRIZIONI ALLA PRIMA EDIZIONE DELLA VELEGGIATA “RITORNO A CAPRAIA”

Un luogo storico per presentare una rotta storica. Venerdì 24 maggio a Firenze presso l’Officina – Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella, una delle più antiche farmacie del mondo fondata dai frati dominicani nel 1221 e dal 1612 aperta al pubblico, è stata presentata ufficialmente la prima edizione della veleggiata “Ritorno a Capraia”. A fare gli onori di casa l’ing. Eugenio Alphandery, patron dell’Officina, e gli organizzatori a cominciare dall’AIVE, Associazione Italiana Vele d’Epoca, la Lega Navale Italiana Delegazione di Capraia Isola, l’Associazione Vele Storiche Viareggio e lo Yacht Club Cala de’ Medici. La veleggiata si svolgerà sabato 15 giugno 2019 con partenza dal Marina Cala de’ Medici di Rosignano Solvay (LI) e arrivo dopo circa 27 miglia di mare al porto dell’isola di Capraia. Gli yachts iscritti alla veleggiata potranno essere ormeggiati gratuitamente dal giorno 13 giugno 2019 al momento della partenza dalle banchine del porto di Cala de’ Medici ed al porto dell’isola di Capraia dal momento dell’arrivo fino alle ore 24,00 di domenica 16 giugno 2019. La nascente manifestazione, che fa seguito a “Le Vele d’Epoca nel Golfo” a La Spezia dell’8 e 9 giugno, intende riproporre una rotta già percorsa in un recente passato e toccare uno dei territori più incantevoli e incontaminati dell’arcipelago toscano, promuovendo così la salvaguardia dell’ambiente marino così come da fine istituzionale introdotto recentemente nello Statuto dell’AIVE.

LE CLASSI DI IMBARCAZIONI, VIETATO LO SPINNAKER

La partecipazione alla veleggiata “Ritorno in Capraia” sarà aperta a tutte le imbarcazioni a vela d’epoca e classiche varate prima del 1975, purchè costruite in legno o metallo, senza alcun obbligo di presentazione di un certificato di stazza. Altre tipologie di scafi dalle linee tradizionali potranno essere ammessi a insindacabile giudizio del comitato organizzatore. La veleggiata sarà disciplinata esclusivamente dalle Norme internazionali per evitare gli abbordi in mare (NIPAM-COLREG 1972). Vietato l’uso di vele volanti (spinnaker, gennaker, carbonera, ecc.). Gli yachts dovranno procedere solo con la randa (o le rande) e con il fiocco (o i fiocchi). Si tratta dunque di una manifestazione diportistica meno impegnativa per percorso e tensione agonistica, ma non meno piacevole per la bellezza dei luoghi raggiunti e per l’accoglienza che verrà riservata agli equipaggi da parte degli abitanti dell’isola di Capraia. La flotta partecipante verrà suddivisa in cinque raggruppamenti in ragione della lunghezza scafo (Gruppo A da m. 7,50 a m. 9,50; Gruppo B da m. 9,51 a m. 11,00; Gruppo C da m. 11,01 a m. 13,00; Gruppo D da m. 13,01 a m. 15,00; Gruppo E oltre i m. 15,01). Saranno premiati i primi tre yachts di ogni raggruppamento.

VELEGGIATA “RITORNO A CAPRAIA”, IL PROGRAMMA 2019

Giovedì 13 giugno 2019

  • Arrivo delle barche e ormeggio gratuito presso lo Yacht Club Cala de’ Medici di Rosignano Solvay (LI)

Venerdì 14 giugno 2019

  • Arrivo delle barche e ormeggio gratuito presso lo Yacht Club Cala de’ Medici di Rosignano Solvay (LI)
  • Ore 16:00 – 18:00 : Benvenuti e perfezionamento delle iscrizioni.
  • Serata libera

Sabato 15 giugno 2019

  • Colazione per gli equipaggi c/o Yacht Club Cala de’ Medici
  • Ore 09:00 : Briefing skippers/equipaggi
  • Ore 10:00 : Partenza della Veleggiata dallo Yacht Club Cala de’ Medici al porto di Capraia Isola (27 miglia)
  • Arrivi e ormeggio gratuito presso il porto di Capraia Isola
  • Ore 20:00 : Premiazioni e serata in Capraia

Domenica 16 giugno 2019

  • Giornata libera per visite all’Isola di Capraia o ripartenza
  • Ore 24:00 : Scadenza ormeggio gratuito presso l’Isola di Capraia

 

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI

http://www.aive-yachts.org/regate-2019/ritorno-a-capraia/

E-mail: aive.yacht@gmail.com

capraia@leganavale.it (Presidente Sig. Giunto Canigiani)

info@marinacalademedici.it o info@yccm.it

Roberta Talamoni (AIVE) – Mob. +39 3474336750

 

UFFICIO STAMPA

Paolo Maccione – Mob. +39 347 4218095 – E-mail: maccione.paolo@gmail.com

Sandro Bagno – Mob. +39 339 5089835 – E-mail: bagnosandro@gmail.com

 

AIVE – Associazione Italiana Vele d’Epoca

L’Associazione Italiana Vele d’Epoca è stata costituita nel 1982 con lo scopo di preservare il patrimonio storico, artistico e tecnico costituito dagli yacht d’epoca, varati prima del 1950, e classici, varati fino al 1975. Il sodalizio, che ha sede a Genova presso lo Yacht Club Italiano, è un’associazione di classe riconosciuta dalla FIV (Federazione Italiana Vela) per gli yacht a vela d’epoca e classici. In oltre 35 anni di attività l’AIVE ha organizzato e patrocinato decine di regate veliche, realizzato pubblicazioni sullo yachting e promosso incontri volti a diffondere la cultura delle imbarcazioni d’epoca. Una biblioteca composta da più di 500 volumi raccoglie oggi la storia della vela e i piani costruttivi di oltre 1500 yacht schedati. L’AIVE fa parte del C.I.M., il Comitato Internazionale del Mediterraneo per lo Yachting Classico fondato nel 1926, organo che emana la normativa relativa alle regate di barche d’epoca. L’attuale presidente AIVE è il Professor Pier Maria Giusteschi Conti, eletto nel 2017. Info: www.aive-yachts.org

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE