Biblioteca di bordo, Abbandonati nella tempesta

Libri di mare: Abbandonati nella tempesta La storia mai raccontata della tragica regata del Fastnet ’79 di Nick Ward e Sinead O’Brien Nutrimenti Editore, Roma, www.nutrimenti.net

Abbandonati nella tempesta
La storia mai raccontata della tragica regata del Fastnet ’79

di Nick Ward e Sinead O’Brien

Nutrimenti Editore, Roma, www.nutrimenti.net

296 pagine, EUR 16,00

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Recensione pubblicata sul numero 602 della Rivista Nautica

Nella famosa regata d’altura lunga 600 miglia, la Fastnet Race del 1979, iniziata con condizioni meteo perfette, la flotta dei regatanti viene investita, 48 ore dopo la partenza, da una violenta e inattesa tempesta con vento fino a 65 nodi e onde alte come palazzi. Alla fine il bilancio è drammatico: in totale 15 vittime, 194 barche ritirate su 303 partenti, 19 barche abbandonate e 5 affondate. Nick Ward, uno dei 4 sopravvissuti (su 6 che erano a bordo) del piccolo 30 piedi “Grimalkin”, racconta con estremo realismo la sua storia toccante, mettendo sulla carta rabbia, impotenza e disperazione. Dopo i primi giorni di calma piatta, si scatena un’indescrivibile tempesta che spinge l’equipaggio a lanciare un mayday. Poi la scuffia, il disalberamento. Nick perde i sensi e al suo risveglio si ritrova solo con il suo compagno Gerry. Gli altri sono spariti, così come pure la zattera di salvataggio. E’ stato meritatamente eletto miglior libro sportivo del 2007 dal “Times” e finalista del prestigioso premio “William Hill Sports Book of the Year”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE