Biblioteca di bordo, Cento nodi

Libri di mare: Cento nodi di Giorgio Giannini Editoriale Olimpia

Cento nodi

di Giorgio Giannini

Editoriale Olimpia

144 pagine, LIT 28.000

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Sul nodo si fonda tutta l’attività dei pescatori e molta di quella dei velisti. Così l’autore, giornalista livornese esperto di pesca, ha raccolto i più importanti delle due specialità, dandone una semplice descrizione ed una facile sequenza di realizzazione. Il nodo è, normalmente, il punto debole della catena che collega i due contendenti, pescatore e pesce. Quindi è tanto più efficiente, quanto più è alto il suo rapporto di resistenza, con il resto della lenza. Ci sono nodi, come quello che ha vinto il concorso indetto dalla Dupont, che gli esperti hanno qualificato come il più nuovo, semplice ed efficace delle centinaia presenti in gara, che è in grado di conservare valori sempre prossimi al cento per cento, del carico di rottura della lenza impiegata. Del resto sono proprio i nodi che consentono di collegare, avvolgere, congiungere, stringere e compiere tutte le operazioni indispensabili, nelle attività che si basano sull’impiego dei fili. Insomma, con un po’ di attenzione e di pratica, fare buoni nodi non è difficile, basta avere le idee chiare e buoni consigli.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.