Biblioteca di bordo, Guida alla biologia marina del Mediterraneo

Libri di mare: Guida alla biologia marina del Mediterraneo di Carlo Cerrano, Massimo Ponti e Stefano Silvestri Ananke srl, Torino, www.ananke-edizioni.com – www.fias.it – www.continenteblu.org

Guida alla biologia marina del Mediterraneo

di Carlo Cerrano, Massimo Ponti e Stefano Silvestri

Ananke srl, Torino, www.ananke-edizioni.com – www.fias.it – www.continenteblu.org

319 pagine, EUR 25,50

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Recensione pubblicata sul numero 515 della Rivista Nautica

Oltre ad essere il testo ufficiale del corso di biologia marina della Federazione Italiana Attività Subacquee, è una guida fondamentale per tutti coloro che praticano attività subacquea, che si avvicinano all’ambiente marino, alle forme di vita che lo popolano e alle sue problematiche in genere. All’inizio viene descritto l’ambiente marino, le sue caratteristiche chimico-fisiche, le variazioni giornaliere e stagionali, la natura e l’evoluzione delle coste e dei fondali ed infine la storia geologica del Mediterraneo. In esso vengono descritte e catalogate oltre 500 specie di organismi marini, sia vegetali che animali, seguendo un percorso evolutivo e fornendo interessanti informazioni ed aneddoti sulle specie più importanti. Vengono poi descritte le caratteristiche dei vari ambienti marini, gli adattamenti e le strategie di vita di vari organismi, le specie pericolose e quelle protette. Il testo è arricchito da figure e splendide foto che permettono un facile riconoscimento da parte del subacqueo. Non mancano informazioni sui parchi marini in Italia e qualche cenno sui problemi di inquinamento e depauperamento dell’ambiente marino.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.