Biblioteca di bordo, Il naufragio della Querina

Libri di mare: Il naufragio della Querina Veneziani nel Circolo Polare Artico di Pietro Querini, Nicolò de Michiele e Cristofalo Fioravante Nutrimenti, Roma

Il naufragio della Querina
Veneziani nel Circolo Polare Artico

di Pietro Querini, Nicolò de Michiele e Cristofalo Fioravante

Nutrimenti, Roma

104 pagine, EUR 14,00

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Recensione pubblicata sul numero 549 della Rivista Nautica

Ecco un altro avvincente e drammatico racconto di mare, cronaca di un naufragio scritta nella prima metà del ‘400 da tre degli undici sopravvissuti, fra i quali l’armatore della nave, il nobile veneziano Pietro Querini, che ci viene restituito grazie allo sforzo editoriale di Nutrimenti e alla riscrittura ad opera di Paolo Nelli. La Querina, nave mercantile veneziana, partita nel 1431 da Creta e diretta nelle Fiandre, non arrivò mai a destinazione. Doppiato Capo Finisterre, venne distrutta da una tempesta. I pochi sopravvissuti approdarono, nove mesi dopo la partenza, su un isolotto delle Lofoten, in Norvegia. Qui restarono per un mese, fin quando furono miracolosamente salvati da alcuni pescatori. Al ritorno a Venezia, Pietro Querini, Nicolò de Michiele e Cristofalo Fioravante consegnarono ai posteri l’affascinante racconto della loro avventura, manifestando grande stupore di fronte a uno stile di vita lontano dalle corruzioni della civiltà. E poi la scoperta dello stoccafisso, una specialità che sarà proprio Querini – così vuole la tradizione – a consegnare alla gastronomia veneta.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.