Biblioteca di bordo, La guida ai viaggi in cargo

Libri di mare: La guida ai viaggi in cargo Prima guida mondiale ai viaggi su mercantili che ospitano passeggeri. le compagnie, le navi, gli itinerari e le destinazioni per gli eredi di Joseph Conrad di Hugo Verlomme Editrice Incontri Nautici

La guida ai viaggi in cargo
Prima guida mondiale ai viaggi su mercantili che ospitano passeggeri. le compagnie, le navi, gli itinerari e le destinazioni per gli eredi di Joseph Conrad

di Hugo Verlomme

Editrice Incontri Nautici

252 pagine, LIT 30.000

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Il sottotitolo di questo libro riassume al meglio il suo contenuto. La proposta è quella di una vacanza decisamentenuova e diversa: contrariamente a quello che si potrebbe pensare le navi cargo non sono tutte “spartane”; molte sono infatti dotate di tutte le comodità, come cabine spaziose, fornite di docce e servizi igienici e, su certe linee più lussuose, anche divideo, radio e frigorifero. Ce n’è per tutti i gusti. Gli itinerari proposti sono 174 e toccano i cinque continenti. Un esempio di itinerario di circa 7/8 settimane: Amburgo (Germania) – San Juan (Puerto Rico) – Veracruz (Messico) – Tampico (Messico) – La Guaira (Venezuela) – Rio Haina (Repubblica Dominicana) – San Juan – Anversa (Belgio) – Amburgo. Alcuni viaggi, come questo appena citato, sono circolari con ritorno al porto di partenza ma si può scegliere di effettuare solo andata semplice,riducendo quindi i tempi di navigazione. Per ogni itinerario è indicato il prezzo, che comunque oscilla dai 30 ai 300dollari al giorno. La media è attorno ai 100 dollari.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.