Biblioteca di bordo, La pittura di marina in Italia

Libri di mare: La pittura di marina in Italia dal XV secolo ad oggi di Paolo Bembo e Salvatore Grillo Casa Editrice Fergen, www.fergen.it

La pittura di marina in Italia
dal XV secolo ad oggi

di Paolo Bembo e Salvatore Grillo

Casa Editrice Fergen, www.fergen.it

192 pagine, EUR 25,00

Il prezzo, se indicato, si riferisce al momento della pubblicazione
della recensione sulla Rivista Nautica

Recensione pubblicata sul numero 619 della Rivista Nautica

Scritto da due ufficiali di marina che hanno fatto un approfondito lavoro di ricerca, il libro ricostruisce l’evoluzione di un preciso filone della storia dell’arte italiana, quello dedicato alla marina. Ne ripercorre la storia dal XV secolo ad oggi, raccontando la vita e spiegando le opere dei vari artisti: da Carpaccio a Canaletto, da Francesco Guardi a Jacob Philip Hackert, il pittore dei porti delle Due Sicilie. Poi i due “grandi”: Eduardo De Martino e Claudus, seguiti dagli artisti che hanno lustrato sia la prima che la seconda guerra mondiale come Gianbattista Crema e Anselmo Bucci, senza dimenticare i pittori di banchina, gli ex voto, le mostre degli anni ’20 e i “pittori di guerra” del periodo ’40/’43. Non mancano i contemporanei con gli artisti vincitori dei tre recenti concorsi promossi dall’ufficio storico della Marina, insigniti del titolo ufficiale di “pittori di marina” che autorizza a fregiarsi di un simbolo proprio e a firmare i quadri con le due ancorette incrociate accanto al nome. Un libro illustrato con ben 214 opere di 40 artisti, tutto a colori, che colma una lacuna nella storia dell’arte italiana e appassiona tutti gli amanti del mare.

sull'autore

Nautica Editrice

Nautica Editrice

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Potrai essere aggiornato su tutte le novità sul modo della Nautica.

Grazie la tua iscrizione è andata a buon fine.